Quotidiani locali

Italia e Mondo

Cronaca italiana, le storie del 3 novembre 2017

Il cestino tirato addosso alla professoressa di Mirandola diventa un caso nazionale. Tra le vittime dell'attentato di New York un ragazzo di origine friulana. Facebook censura anche la Fontana delle tette di Treviso. Le notizie di oggi dai quotidiani locali Finegil

Terrorismo. New York, sparatoria su pista ciclabile: l'Isis rivendica l'attacco

di Cinzia Lucchelli e Annalisa D'Aprile

Otto i morti, fra cui un ragazzo di origini friulane. L'attentatore è un uzbeko di 29 anni, residente in Florida, armato di sparachiodi e pistole finte è sceso dal furgone gridando "Allah Akbar". E' stato fermato dagli agenti che gli hanno sparato a una gamba e lo hanno arrestato. Almeno 15 i feriti. Testimoni: "Pensavamo fosse per Halloween". Il sindaco de Blasio: "Atto codardo" . Tra le vittime cinque amici argentini, in gita 30 anni dopo il diploma

Catalogna, in carcere otto ex ministri del governo secessionista

di Maria Rosa Tomasello

La procura spagnola chiede l’arresto anche per l'ex presidente Puigdemont e per i quattro consiglieri in "esilio" con lui a Bruxelles. Migliaia protestano in piazza, venerdì grande mobilitazione in tutta la regione "ribelle"

Regeni, l’Italia punta Cambridge

di Andrea Scutellà

Richiesta di rogatoria per ascoltare la tutor del ricercatore. Renzi: «Bisogna fare chiarezza». Noury (Amnesty): «Chi ha ucciso Giulio è in Egitto»

Cronaca italiana, le storie del 2 novembre 2017

Il professore universitario che a Massa investe e uccide il fratello per l'eredità; la guida non vedente che accompagna i turisti per Venezia; la famiglia di Savignano che dorme in auto per difendere le coltivazioni di kiwi. Ecco le storie di oggi dai giornali Finegil

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista