Quotidiani locali

Mirandola. Convegno

Studenti europei riuniti nel castello

 MIRANDOLA. Si è tenuta a Mirandola (in foto) una sessione del "Model European Parliament" che consorzia scuole italiane ed europee per far conoscere ai ragazzi procedure e modalitá con cui il Parlamento europeo discute sulle materie di sua competenza. L'iniziativa (a livello provinciale) ha visto coinvolti il liceo Pico di Mirandola e il Fanti di Carpi. La fase conclusiva del progetto è stata l'Assemblea Plenaria, nella quale i giovani delegati dalle commissioni (similari per tematiche a quelle della Ue) confrontano le proprie idee, frutto del lavoro svolto da ciascun studente. L'assemblea si è tenuta nell'auditorium del Castello di Mirandola. La cittá ha ospitato per la prima volta l'evento. Le tematiche del "Mep" permettono ai ragazzi di documentarsi e confrontarsi su argomenti di attualitá, con approccio giuridico. «Lo spirito del progetto - spiega Letizia Zavatti, una dei partecipanti in qualitá di coordinatore, che quest'anno presenzierá al Map internazionale a Malta - è di creare nei giovani senso di appartenenza all'Unione Europea e di renderli consapevoli del loro ruolo di cittadini». L'organizzazione di tutto il progetto è stata coordinata dal Consiglio Direttivo del Mep, costituito da giovani che hanno partecipato in passato al progetto, e grazie al sostegno degli insegnanti referenti. FINALE Incidente: anziano ferito  Proveniva da Massa e all'altezza della rotatoria dell'Agip, sulla tangenziale, è andato dritto, finendoci in mezzo. Protagonista un anziano di Finale, soccorso dal 118, ieri alle 10. Sul posto la polizia municipale e i vigili del fuoco di Finale, in quanto l'auto danneggiata perdeva benzina.

Trova Cinema

Tutti i cinema »

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

In edicola

Sfoglia Gazzetta di Modena
su tutti i tuoi
schermi digitali. 2 mesi a soli 14,99€

ATTIVA Prima Pagina
ilmiolibro

Scarica e leggi gli ebook gratis e crea il tuo.