Menu

Vai alla pagina su Terremoto in Emilia

«Stop patto di stabilità, verifica per l’Imu»

Stop al patto di stabilità e verifica sulla Imu per le aziende danneggiate: lo ha chiesto ieri il presidente della Provincia Emilio Sabattini, dopo la riunione di giunta , a Franco Gabrielli, capo...

Stop al patto di stabilità e verifica sulla Imu per le aziende danneggiate: lo ha chiesto ieri il presidente della Provincia Emilio Sabattini, dopo la riunione di giunta , a Franco Gabrielli, capo della Protezione civile. La richiesta è di farsi tramite con il governo per alcune necessità legate all’emergenza. Ha spiegato che servono misure di flessibilità per poter intervenire rapidamente. A cominciare dalla sospensione del Patto di stabilità. «In considerazione dei danni rilevanti subiti da numerose imprese del territorio - ha detto il presidente Sabattini - chiediamo che venga posticipata la data di presentazione della dichiarazione dei redditi, e una verifica sui versamenti Imu per quelle aziende che

hanno avuto impianti e strutture gravemente lesionati dal terremoto».

Se ne parlerà anche oggi nel corso della riunione con i sindaci delle aree colpite dal terremoto e con il presidente della Regione Vasco Errani organizzato al Centro unificato di Protezione Civile di Marzaglia.

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro