Menu

pievepelago

Cabaret in aiuto di Aseop e Admo

Ricco calendario di spettacoli e concerti per sostenere la ricerca

PIEVEPELAGO. Un calendario ricco di appuntamenti per raccogliere fondi da destinare a Admo e Aseop e sostenere la ricerca su leucemia e donazioni di midollo osseo. È la sesta edizione dell'iniziativa “Insieme per un sorriso e un futuro di speranza”, in programma a Pievepelago, Sant'Annapelago e Fiumalbo a luglio, agosto e settembre. In cartellone tanti comici e musicisti di successo. Il 4 luglio alle 21 sarà Paolo Migone, alle piscine di Pievepelago, ad aprire la manifestazione, poi mercoledì 18 luglio Marco della Noce. Si prosegue il 27 luglio con il concerto dei Viulan, mentre il 27 agosto, direttamente dal palcoscenico di Zelig, ci sarà la comicità romagnola di Giuseppe Giacobazzi a tenere banco. Tutti gli spettacoli sono ad offerta libera e l'anno scorso sono stati raccolti 26mila euro, devoluti ad Admo e Aseop. «Questa è un'iniziativa importante sia per sostenere i bambini e i genitori colpiti da forme leucemiche, che per passare piacevoli momenti insieme», spiega Erio Bagni, presidente Aseop Modena. Rita Malavolta, presidente regionale Admo, aggiunge: «La donazione di midollo osseo a Modena ha raggiunto la percentuale più alta in regione tra i 18 e i 20 anni, e queste iniziative servono a diffondere il senso civico», conclude. Il programma di spettacoli è organizzato da Bambininsieme, con il contributo di Lapam. «Con gli spettacoli vogliamo dare il nostro contributo alla valorizzazione dell'appennino modenese, ma il nostro pensiero corre ai nostri associati colpiti dal sisma», commenta Carlo Alberto Rossi segretario generale Lapam. Germano Manfredini segretario Lapam Pievepelago, aggiunge: «In montagna il turismo è in calo e la crisi ha colpito famiglie e anziani. Oggi in montagna c'è il turismo dello sport. Con questa iniziativa facciamo qualcosa per il territorio». Sulla stessa linea anche Rachele Merola, assessore di Pievepelago, che osserva: «Qualsiasi attività che si svolge nel nostro appennino è valorizzazione del territorio. Con il supporto delle associazioni e dei volontari invece stiamo facendo

iniziative per alleviare le sofferenze dei bambini terremotati, insieme ad altre attività a scopo benefico». Sponsor del progetto il Servizio Sanitario Regionale e Casa Modena, con il patrocinio dei comuni di Pievepelago, Fiumalbo e Riolunato insieme a Bper.

Marco Amendola

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro