Menu

Il nuovo corso della bocciofila di Nonantola

Inaugurata la nuova gestione con una festa. Il restyling ha creato più spazi per lo sport e per accogliere i clienti di tutte le età

La sede della Bocciofila della Polisportiva Nonantolana ha effettuato un restyling, creando nuovi spazi per dare la possibilità a tutti, giovani e meno giovani di trovare un luogo di aggregazione adeguato. In occasione del cambio di gestione, i dirigenti della Polisportiva hanno lavorato per raggiungere gli obiettivi prefissati con l’obiettivo di rispondere a tutte le esigenze dei clienti.

La società, presieduta da Fabrizio Fiorini, ha rinnovato i locali, creando una sala biliardi con ben sei tavoli; una nuova sala per gli amanti del calcio con Premium TV; un sala di lettura e tante altre attività. Il taglio del nastro è stato effettuato dal vice presidente Rossano Gualandi, già assessore allo sport del Comune di Nonantola, nella precedente amministrazione comunale.

La Polisportiva Nonantolana, una delle più belle realtà della nostra provincia, vanta un gran numero di tesserati - si sfiorano gli 800 - considerando che oltre alla bocciofila, si punta

su calcio con la squadra che milita in prima categoria, cicloturismo, pallavolo, tennis, atletica leggera, podismo ed altre discipline dando un occhio particolare ai più giovani cercando di inserirli nello sport, dapprima nella parte ludica per poi arrivare alla parte sportiva vera e propria.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro