Quotidiani locali

Omaggio a Bertoli: Sassuolo per due giorni ricorda Pierangelo

Il tributo inizia domani con l’intitolazione dell’Auditorium poi concerto con il figlio Alberto. Il programma di domenica

SASSUOLO. Un doppio evento per questo fine settimana a Sassuolo. Quando arriva ottobre nella capitale della ceramica è tempo della tradizionale “Fiera d'Ottobre” che ogni anno richiama migliaia di persone. Il programma è già entrato nel vivo con la gara regionale a coppie promossa dalla Bocciofila sassolese, la gara del tiro al piattello (domani), tornei di pallavolo e la “Maratona delle cabalette” domenica mattina a San Michele. Nelle quattro domeniche del mese vi saranno appuntamenti fissi: le mostre d'arte e pittura, mercato delle auto , “Ragazzi in fuera”, giochi in piazza. Gli eventi continueranno anche le prossime domeniche. Dopo il grandissimo successo registrato in Piazza Grande, a Modena, per il 29 Settembre, dedicato ai dieci anni dalla scomparsa del grande Pierangelo Bertoli, Sassuolo lo omaggia con un fitto calendario tra domani e domenica. Un artista spesso dimenticato ma oggi gli vengono riconosciuti importanza e prestigio che in 59 anni di vita e quasi 30 di carriera spesso sono stati negati. Una bella soddisfazione per la famiglia che in questi anni ha fatto di tutto per aprire il cuore di certa gente, quasi sempre restando inascoltata.

Il tributo prende il via domani, alle 17.30 all'Auditorium di via Pia 108 con la cerimonia di intitolazione dell'auditorium a Pierangelo Bertoli. Inoltre, presentazione del volume “Rosso è il colore dell'amore” di Mario Bonanno e presentazione dell'opera dell'artista Simone Ferrarini dedicata a Pierangelo. Alle 21, al Teatro Carani “Il Bertoli sconosciuto”, le canzoni meno conosciute eseguite da Alberto Bertoli, Marco Dieci e altri musicisti sassolesi. Parteciperanno la Banda “La Beneficenza”, la Corale “G. Puccini” e il Coro polifonico Duomo di San Giorgio. Domenica, alle 10, nel foyer del Carani, inaugurazione della mostra su Pierangelo Bertoli a cura di Franco Settimo e del Circolo Pierangelo Bertoli. Alle 10.30, in teatro, “A dieci anni da te”, conduce Pierluigi Senatore. Saranno presenti il figlio Alberto, la moglie Bruna Pataccini, il sindaco Luca Caselli, il produttore musicale Gianni Daldello e altri ospiti. Il programma pomeridiano prende il via alle 15, in vicolo Paltrinieri, dove c'è “Spazio alle parole”, letture di brani tratti dai testi delle sue canzoni, in collaborazione con il circolo Artemisia di Sassuolo. Alle 18, in piazza Garibaldi, “Tributo a Bertoli” (in caso di maltempo al Teatro Carani).

Esibizione delle giovani stelle della musica italiana che da Sassuolo hanno raccolto l'eredità musicale di Bertoli. Tra i presenti i Modena City Ramblers, Marco Baroni, i Borghi Bros, Alberto Bertoli e la Compagnia musicale sassolese diretta da Marco Dieci.

Nicola Calicchio

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista