Menu

A Renzi 25 comuni Da Bersani solo 3556 voti di distacco

Partiamo da un dato: a Renzi 25 dei 45 comuni (Pievepelago, Riolunato e Fiumalbo erano accorpati). Per Bersani, dei 20 territori conquistati, solo 9 vanno sopra al 50 per cento, Renzi arriva...

Partiamo da un dato: a Renzi 25 dei 45 comuni (Pievepelago, Riolunato e Fiumalbo erano accorpati). Per Bersani, dei 20 territori conquistati, solo 9 vanno sopra al 50 per cento, Renzi arriva addirittura a 16.

E ancora l’analisi della partecipazione: nella zona di Modena, della cintura, della prima pedemontana fino a Vignola la percentuale dei votanti cresce dell’11 per cento, scende del 9 per cento, per ovvi motivi, nelle zone terremotate mentre in un’ampia porzione di territorio da Marano a Sassuolo a salire, arriva ad ottenere addirittura un incremento del 40 per cento. In alcuni piccoli comuni della montagna ci sono stati aumenti anche del 100 per cento di partecipazione rispetto alle primarie del 2009. Qualche comune rappresentativo: a Formigine i votanti crescono del 37 per cento, a Fiorano addirittura del 69, bene anche Sassuolo con un più 46 per cento.

Poi si tratta di capire come è arrivata la vittoria. Renzi, dove vince, lo fa con un margine più largo, e quando perde non ha un eccessivo distacco da Bersani, che non ha vittorie nette. Nemmeno a Camposanto, dove il massimo che si raggiunge è un più 5 per cento sopra il 50. Nessuna vittoria schiacciante.

Che il voto per Bersani sia stato al di sotto delle aspettative lo si vede prima di tutto dal dato assoluto dei votanti: se le percentuali finali in provincia parlano di Bersani al 46,92% e Renzi al 42,09% che significano 3556 voti. Pochi se si pensa che hanno votato oltre 73mila persone.

I comuni più rossi, Novi Nonantola e Carpi, non sfondano. Mentre, dall’altra parte, il comprensorio ceramico caro a Richetti, e quindi a Renzi, dà ben di più della risposta prevista.

Venendo ai dati sulla città, interessante vedere l’andamento dei seggi. Dei 24 seggi allestiti a Modena, ben 19 vanno a Bersani, che supera sette volte il 50 per cento. Renzi vince nei restanti cinque seggi ma senza mai andare oltre la maggioranza. Dove vince Renzi? In centro storico, dove il Pd soffre ormai da anni - tra l’altro nei due seggi in questione si registrano anche i voti più alti di tutta la provincia per Vendola, che tocca quota 16,13% e 17,95% - a Portile, si pareggia quasi al circolo Pd di Quattroville, mentre porta a casa il risultato a Baggiovara e a Cognento. Il punto più alto per Bersani in città è

nel baluardo rosso del circolo della Madonnina: lì si arriva al 55,97 per cento, in assoluto il risultato migliore. Qui, i vecchi compagni non hanno tradito le attese e al Pd più di un dirigente, domenica sera, sentenziava: «Meno male che c’è la Madonnina»... (d.b.)

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro