Menu

Sel, una rosa di 6 nomi

Oltre a Mezzetti in corsa Bondioli, assessore di San Felice

Un assessore regionale, un assessore di un paese terremotato in prima linea nella ricostruzione ed esponenti del mondo civile ed ambientalista. È la rosa dei nomi che Sinistra Ecologia e Libertà presenterà al giudizio dei suoi elettori in occasione delle primarie che dovrebbero svolgersi il 29 0 il 30 dicembre prossimo, la decisione è attesa entro domani. Una rosa che è scaturita nel corso della Assemblea provinciale Sel e che ieri sera è stata sottoposta alla vidimazione dell’assemblea regionale. I nomi che la Federazione modenese propone all'attenzione degli organismi dirigenti regionali per la composizione della lista (che sarà su base regionale) sono quelli dell'assessore regionale a Cultura e Sport, Massimo Mezzetti; dell'assessore ad Ambiente e Partecipazione del Comune di San Felice sul Panaro, Massimo Bondioli; dell'assessore alla Cultura del Comune di Pavullo nel Frignano, Morena Minelli; dell'esponente dell'associazionismo femminile Tiziana Burganti; dell'educatrice Daniela Raneri; dell'esperto di politiche agricole ed economia solidale Antonio Lofiego. Le modalità di svolgimento per le primarie di Sel saranno definite e comunicate tra domani e domenica.

«Intanto quel che ci preme sottolineare, oltre all'autorevolezza e alla riconoscibilità di un nome come quello di Massimo Mezzetti, è la scelta di puntare su un forte legame tra la politica e i territori, a partire da quelli duramente colpiti dal sisma del maggio scorso - spiega il coordinatore Giuseppe Morrone - In questo senso la candidatura di Massimo Bondioli è fondamentale, perché Massimo è uno di quegli amministratori che in questi mesi hanno dimostrato di saper stare sempre e comunque dalla parte dei loro concittadini, lavorando ininterrottamente per svolgere al meglio il ruolo che ricopre, con grande umiltà e competenza».

Mezzetti e Bondioli, in

presenza di un forte exploit di Sinistra ecologia e libertà alle urne hanno buone chances di elezione. In particolare Massimo Mezzetti che a livello regionale è uno dei leader del partito, se supererà lo scoglio delle primarie, dovrebbe avere un buon posizionamento nella lista regionale.

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro