Menu

Violentò una bambina: condannato a 8 anni

L’uomo, 64 anni è stato condannato in via definitiva e quindi è stato portato in carcere dai carabinieri di Savignano sul Panaro. All’epoca dei fatti la bambina aveva 9 anni: era la figlia della sua convivente

È stato condannato in via definitiva a otto anni di reclusione ed è stato portato in carcere dai carabinieri di Savignano sul Panaro, un 64enne giudicato colpevole di violenza sessuale aggravata e continuata su un minore. I fatti risalgono al triennio 2001-2003. L’uomo, in un comune pedemontano, abusò della figlia della sua convivente, che all’epoca

dei fatti aveva nove anni. Le indagini dei carabinieri scattarono quando la bambina confidò ai nonni le violenze subite. La condanna della Corte d’Appello nei confronti del 64enne è diventata definitiva e i militari dell’Arma nei giorni scorsi hanno eseguito l’ordine di carcerazione.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro