Menu

Savoniero: canonica inagibile, chiesa riaperta in pochi giorni

Tempo di controlli e sopralluoghi per gli abitanti di Palagano, che, dopo il terremoto di venerdì scorso, stanno facendo il conto dei danni, tra preoccupazione e sollievo. Il fine settimana appena...

Tempo di controlli e sopralluoghi per gli abitanti di Palagano, che, dopo il terremoto di venerdì scorso, stanno facendo il conto dei danni, tra preoccupazione e sollievo. Il fine settimana appena trascorso è, così, stato utile per digerire lo spavento e, soprattutto, per valutare le la condizione delle infrastrutture locali. Sotto il controllo dell'amministrazione comunale e dei tecnici sono passate principalmente le scuole e le chiese locali. «Nel complesso, le strutture della nostra zona non dimostrano di aver subito danni particolarmente rilevanti ed i tecnici, in questi giorni, ce lo hanno confermato - spiega il sindaco Fabio Braglia (nella foto) - Gli istituti scolastici di Palagano risultano perfettamente agibili; discorso diverso, invece, per la scuola materna di Monchio: l'ala più vecchia, quella che abbiamo ristrutturato recentemente, non ha subito contraccolpi, mentre nell'ala “nuova” sono comparse alcune crepe. Interverremo certamente, ma la situazione non dovrebbe minimamente mettere in discussione l'agibilità della struttura. Per quanto riguarda le chiese, il discorso è il medesimo: il quadro complessivo è buono, senza situazioni particolarmente preoccupanti, anche se alcuni lavori andranno fatti. Se per la chiesa di Boccassuolo l'allarme è ampiamente rientrato, visto che si è staccato solo un po’ di intonaco e niente più, la struttura maggiormente colpita risulta essere la chiesa di Savoniero. In questo caso, la chiesa aveva già avuto problemi in passato, che sono stati aggravati dalle scosse degli ultimi giorni;

la parte maggiormente colpita risulta quella della canonica, mentre lo stabile principale della chiesa, a mio avviso, dovrebbe essere riaperto a breve, forse già a partire da domenica prossima, ma aspettiamo le relazioni dei tecnici per averne la certezza».

Andrea Fratti

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro