Menu

MARANO

Un brindisi dedicato al Festasio

Stasera un’iniziativa incentrata sul vitigno tipico e sui lambruschi

MARANO. Serata dedicata ai vini autoctoni questa sera a Marano. A partire dalle 20,30, presso il centro culturale, l’amministrazione comunale ha infatti organizzato, in collaborazione con il circolo Auser “La Grama”, una serata conviviale di degustazione guidata di lambruschi e Festasio. In particolare, saranno proposti ai presenti (la prenotazione è obbligatoria allo 059 705711 e costa 5 euro pro capite) degustazioni dei seguenti vini: Salamino di Santa Croce, Grasparossa di Castelvetro, Lambrusco di Sorbara e Festasio di Marano sul Panaro. Anche questa iniziativa si inserisce nel programma di interventi che l’amministrazione comunale di Marano, da un paio d’anni a questa parte, ha messo in cantiere per recuperare e preservare l’antico vitigno localmente denominato “Festasio”, vitigno tipico del territorio di Festà, oggi a limitata diffusione ed in via di estinzione, del quale si hanno documenti risalenti all’anno 890. L’amministrazione comunale maranese riconosce il valore storico-culturale di tale coltivazione in quanto specifica espressione dell’identità territoriale e potenziale risorsa per lo sviluppo locale. In particolare il Comune, anche con l’iniziativa di stasera, si propone di divulgare e promuovere la conoscenza delle antiche produzioni vinicole del territorio, preservare l’esistenza del vitigno, favorire la sperimentazione e lo studio del comportamento agronomico ed enologico del vitigno. Il progetto per la valorizzazione del Festasio intende coinvolgere tutta la cittadinanza interessata. Già nei mesi

scorsi, ai conduttori di terreni ubicati nelle località di Festà, Casona ed Ospitaletto (areale storico della coltivazione del Festasio), è stata affidata la coltivazione sperimentale di un piccolo numero di piante di vite derivanti dalle antiche ceppaie reperite nel territorio di Festà.

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro