Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Ha un malore nel bosco: salvato

Montese. L’uomo era al torrente con alcuni conoscenti, recuperato dall’elicottero

MONTESE. Era impegnato in un’escursione insieme ad alcuni amici nei boschi a ridosso del torrente Rivella quando non si è sentito bene. È riuscito a segnalarlo ai compagni poi ha atteso i soccorsi. Gli amici si sono subito prodigati: con i telefoni cellulari hanno avvertito i soccorritori, ma l’intervento dei sanitari è stato particolarmente complesso. La comitiva, infatti, si trovava in una zona piuttosto impervia: era impossibile accedere con un’ambulanza e così è stato allertato l’elisocc ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

MONTESE. Era impegnato in un’escursione insieme ad alcuni amici nei boschi a ridosso del torrente Rivella quando non si è sentito bene. È riuscito a segnalarlo ai compagni poi ha atteso i soccorsi. Gli amici si sono subito prodigati: con i telefoni cellulari hanno avvertito i soccorritori, ma l’intervento dei sanitari è stato particolarmente complesso. La comitiva, infatti, si trovava in una zona piuttosto impervia: era impossibile accedere con un’ambulanza e così è stato allertato l’elisoccorso di Pavullo. I medici si sono alzati in volo poco dopo le 17 e si sono portati nei pressi del torrente. Dall’alto sono riusciti a calare il verricello per poi issare l’uomo dopo alcuni, concitati minuti. Si è provveduto a stabilizzarlo, ma i sanitari hanno comunque potuto constatare che la situazione non era particolarmente grave. L’elisoccorso si è così diretto verso l’ospedale di Pavullo e non a Baggiovara dove inizialmente si era pensato di trasferirlo. Arrivato nel nosocomio appenninico, l’uomo è stato visitato e sottoposto ad accertamenti clinici.