Menu

SBIRCIANDO NEL MENù

Pasta fatta solo col mattarello e gnocchi di patata di Montese

Per quanto riguarda la cucina tradizionale proposta da La Torre sull’Aia, una citazione a parte merita indubbiamente lo gnocco fritto. Tanti clienti che lo hanno provato, lo giudicano infatti uno dei...

Per quanto riguarda la cucina tradizionale proposta da La Torre sull’Aia, una citazione a parte merita indubbiamente lo gnocco fritto. Tanti clienti che lo hanno provato, lo giudicano infatti uno dei migliori di tutta la provincia. Partendo comunque dagli antipasti, è caldamente suggerito l’assaggio di una specialità della casa, come lo gnocchino fritto ripieno di mortadella e scamorza affumicata, con un tocco di aceto balsamico. In alternativa, soufflè di verdure, formaggi e tagliere di salumi a chilometri 0. La pasta dei primi piatti è tutta fatta in casa e prevede un’ampia scelta tra tortellini, tortelloni, tagliatelle, strozzapreti (altra citazione romagnola), ravioli, crespelle, lasagne e gnocchi di patata di Montese, proposti pure con salsiccia bianca e riccioli di tartufo. Nel capitolo dei secondi, oltre al grande classico di gnocco e tigelle, cui oltre ai salumi può essere abbinata pure una cacciatora di capriolo e cinghiale, si può spaziare tra grigliata mista di carne (salsiccia, pancetta, coppa, costina e manzo), tagliata e/o costata di manzo, arrosto di faraona e arrosto di coniglio. Come contorni, non vanno dimenticate sia le

verdure fresche o alla griglia provenienti da produttori locali, sia i buonissimi formaggi alla griglia. Per chiudere in dolcezza, ecco i tanti dolci fatti in casa, dalle crostate di frutta, ai tiramisù, ai semifreddi, fino al cioccolato con fondo menta o al semifreddo al croccante di mandorle.

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro