Menu

West Nile, dimesso il malato modenese

È tornato a casa l’uomo ricoverato perché affetto dal virus trasmesso dalla zanzara nordafricana

Sta bene ed è tornato a casa con le medicine da prendere per i prossimi giorni il modenese colpito dalla febbre “West Nile”. Quindi nessuna complicanza nè per il sistema nervoso nè linfonodi ingrossati. La diagnosi tempestiva e la buona salute complessiva del paziente hanno permesso di uscir fuori dalla malattia in breve tempo.

Il giovane è andato dal suo medico di base perché aveva una febbre che non riusciva a spiegarsi, non associata a nessun altro sintomo. Di qui il sospetto che poi è diventato certezza dopo il primo passaggio al pronto soccorso e soprattutto l’esame del sangue nella Clinica delle Malattie Infettive e Tropicali al Policlinico. Due giorni di ricovero e poi un sospiro di sollievo, il decorso della malattia è stato respinto e annullato.

Per lui, che ha avuto il poco piacevole primato di essere il primo modenese di questa patologia, non ci sarà nessuna conseguenza per la salute. Passato lo spavento per la diagnosi ha ricevuto tutte le assicurazioni possibili dai sanitari dell’ospedale di Modena ed è rientrato in famiglia.

Sinora è l’unico caso segnalato a Modena e provincia anche se non si escludono ulteriori infezioni visto che la causa è sempre la zanzara arrivata alle nostre latitudini dall’Egitto, come dice il nome stesso.

Ovvio che, essendo abituata al clima umido del Nilo con vaste pozze dove depositare le uova, la zanzara egiziana ha trovato lungo il Po le condizioni ideali per riprodursi. Un paio d’anni fa fu colpita la Romagna, con conseguenti paure per i turisti colpiti. Immediata la scelta della tolleranza zero della

Regione Emilia Romagna che ha potenziato i controlli nelle aree umide e la profilassi sanitaria con la massima allerta in caso di febbri inspiegabili in persone sane. E infatti i focolai di zanzare più che pericolose risalgono il Po: i tre malati sono a Rovigo, Ferrara e Modena. (s.c.)

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro