Menu

Abusi per la pista di Marzaglia? La Procura chiede gli atti al Comune

Era stata annunciata nella relazione del Gip ed e' arrivata oggi al Comune di Modena da parte dell'autorita' giudiziaria la richiesta di acquisire tutta la documentazione relativa a Centro guida sicura di Marzaglia

E’ stata notificata al Comune di Modena oggi, martedì 12 novembre, la richiesta di acquisizione della documentazione sul Centro guida sicura di Marzaglia, in relazione alle indagini affidate alla Procura della Repubblica sulla base di un esposto di Italia Nostra e in seguito alla decisione del Gip di non accogliere la richiesta di archiviazione già avanzata nel 2011 dal procuratore. La richiesta di acquisizione della documentazione è l’equivalente dell’informazione di avvio delle indagini.

La documentazione, come già annunciato nei giorni scorsi, è a disposizione dell’autorità giudiziaria e consente di ricostruire la sequenza amministrativa dai primi anni Settanta, quando l’allora sindaco Triva acquisì l’area con lo scopo specifico di costruirvi un autodromo, fino alle scelte del Piano territoriale di coordinamento provinciale (Ptcp), approvato dalla giunta regionale, di escludere dal vincolo paesaggistico l’area stessa, per proseguire con il cosiddetto spacchettamento del 2003, cioè la variante di conversione del Prg in Psc e Poc approvata dal Consiglio comunale sulla base della legge regionale 20 del 2000, che prendeva atto, appunto, delle decisioni assunte da Provincia e Regione rispetto al vincolo paesaggistico. Della documentazione fanno parte anche gli atti relativi al ricorso di Italia Nostra sulla

variante respinto dal Tar, riconoscendo come il provvedimento urbanistico fosse pienamente valido ed efficace, così come quelli relativi alla decisione della Commissione europea che ha archiviato il ricorso di Italia Nostra rispetto alla presunta violazione delle norme sull’evidenza pubblica.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro