Menu

Maxifurto di parmigiano a Novi di Modena: banda se ne va con 130 forme

Circa 5 malviventi, dall’una e alle 3 di notte, hanno praticato un foro al centro della parete del caseificio, in un punto non coperto dai sensori d’allarme e hanno prelevato il formaggio I DETTAGLI SULLA GAZZETTA DI MODENA

E' stato scoperto in tarda mattinata un furto di 130 forme di parmigiano in un caseificio di Novi di Modena. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri che hanno avviato indagini, la scorsa

notte, probabilmente in cinque hanno scavato un'apertura nella parete in un punto non coperto dai sensori d'allarme. Le forme avevano una stagionatura tra i 16 e i tre mesi e sono state caricate su un furgone non visibile dalla strada.

TUTTI I DETTAGLI SULLA GAZZETTA DI MODENA

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro