Quotidiani locali

CASTELVETRO

Due giorni di cene e degustazioni con “Calici di stelle”

CASTELVETRO. Un fine settimana per seguire armonie celesti, musicali e gustative. Castelvetro raddoppia il brindisi alle stelle cadenti con due serate per degustare i vini delle cantine locali con...

CASTELVETRO. Un fine settimana per seguire armonie celesti, musicali e gustative. Castelvetro raddoppia il brindisi alle stelle cadenti con due serate per degustare i vini delle cantine locali con gli occhi rivolti al cielo. Sabato e domenica il centro storico del paese sarà il teatro di una due giorni dedicata a “Calici di Stelle”, l'ormai classico appuntamento estivo organizzato dal Consorzio Castelvetro Vita. La rassegna è dedicata quest'anno alla musica italiana. Il weekend di degustazioni sotto il cielo castelvetrese inizierà sabato alle 21.30 con l'apertura dei banchi d'assaggio di vino locale. Tra i produttori presenti: Balugani, Cavaliera, Civ&Civ, Fattoria Moretto, La Piana, Manicardi, San Polo e TerraQuilia. I vini delle altre aziende del consorzio saranno serviti da sommelier mentre presso i ristoranti Bicér Pîn, Locanda del Feudo, L’Église e Il Cappero alle Mura sarà possibile cenare con menù tipici. A condurre la contemplazione degli astri sarà il dott. Pierluigi Giacobazzi, direttore del Planetario di Modena, accompagnato dalla musica di Rigo Righetti. In chiusura il Duo Sconcerto interpreterà alcuni classici “Dalla serenata dell’Ottocento al Caffè Concerto” e Carlo Maria

Pelatti interpreterà le canzoni di Ligabue col linguaggio dei segni. Domenica sera Piazza della Dama, illuminata a lume di candela, diverrà un grande ristorante con tavoli all'aperto, alta cucina diretta dallo chef Francesco Pedone e musica a cura di Nearly Jazz and Bossa.

Fabio Beggi

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon