Quotidiani locali

DUELLO TRA CHEF

Tra Bologna e Modena è pareggio nella sfida a tortellini e lasagne

Bologna si aggiudica il titolo per i migliori tortellini tradizionale e rivisitato Modena il titolo per i migliori tortelloni e lasagne

Una serata decisamente riuscita quella andata in scena ieri sera a palazzo Re Enzo a Bologna  dove si è svolta si l'attesa sfida tra chef modenesi e bolognesi chiamati a confrontarsi con tortellini ma anche la lasagna e il tortellone. E' finita in partià con le due città a dividersi i 4 premi in palio. Uno per ogni piatto che si era chiamati a preparare

Il titolo per il miglior tortellino tradizionale è andato a Bologna con lo chef  Lucia Antonelli della Taverna del Cacciatore

Il titolo per il miglior tortellino rivisitato ancora a Bologna con il piatto dello chef Francesco Carboni dell'Acqua Pazza

A Modena gli altri due titoli Miglior tortellone quello del nostro Carlo Gozzi dell'Incontro

a modenese anche la miglior lasagna del noststro chef  Ninni Barbieri di Strada Facendo

Bologna ha schierato: Carlo Alberto Borsarini de “La Lumira”, Francesco Carboni del “Ristorante Acqua Pazza”, Lucia Antonelli della “Taverna del Cacciatore”, Irina Steccanella di “Vini d’Italia”.

Modena ha risposto con gli chef del Consorzio Modena a Tavola : Claudia Ricchi dell’ “Antica Trattoria Ponte Guerro”, Rino Duca de “il Grano di Pepe”, Emilio Barbieri di “Strada Facendo”, Carlo Gozzi de “L’Incontro”.

Qui sotto la cronaca via twitter piatto per piatto de #lasfogliatira di Maria Vittoria Melchioni @VickyGolightly

 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro