Quotidiani locali

Super derby del tortellino

Successo della sfida tra Modena e Bologna che ha visto ai fornelli due squadre di chef

Trecento ospiti, un vero esercito di chef, sous-chef, camerieri, e sommelier hanno animato nuovamente il salone del podestà di Palazzo Re Enzo a Bologna per il confronto enogastronomico tra Modena e Bologna. Dopo le primarie che hanno impegnato tutti gli associati del Consorzio Modena a Tavola e di tOurtlen, gli otto finalisti hanno acceso i fornelli già nel tardo pomeriggio. A difendere i colori modenesi Claudia Ricchi dell'Antica Trattoria Ponte Guerro, Rino Duca de "Il Grano di Pepe", Carlo Gozzi de "L'Incontro" ed Emilio "Ninni" Barbieri di "Strada Facendo". Ad affrontarli, il gruppo bolognese composto da Lucia Antonelli della "Taverna del Cacciatore", Francesco Carboni del "Ristorante Acqua Pazza", Carlo Alberto Borsarini del Ristorante "La Lumira" e Irina Steccanella dell'Osteria Vini d'Italia. Puntuale alle 20 é stata servita l'entrée: un crescentino rivisitato con i semi di canapa che davano una interessante colorazione verde clorofilla al pane e una lievitazione particolare (48 ore) creato dal Forno di Calzolari di Monghidoro, farcito con mortadella del salumificio Felsineo creata per l'evento di stasera accompagnato da una scaglia di parmigiano reggiano del caseificio Carretti. Sulla tavola, una selezione di Pignoletto e di Lambrusco. La sfida é iniziata con il servizio dei tortellini tradizionali preparati da Claudia Ricchi e Lucia Antonelli. Poi é stata la volta dei tortellini creativi preparati da Rino Duca e Francesco Carboni. A seguire i tortelloni serviti da Carlo Alberto Borsarini e Carlo Gozzi. Per terminare le lasagne di Irina Steccanella e Emilio Barbieri. Il dessert non poteva non essere preparato da Gino Fabbri, fresco di vittoria della coppa del mondo di pasticceria a Lione.

La giuria tecnica, il cui voto valeva dieci volte quello della giuria popolare, si é ritirata per decretare chi fosse il migliore per ogni categoria. Il conteggio é andato avanti fino a oltre la mezzanotte. Modena sarà riuscita nell'intento di cancellare quello zero alla voce "vittoria"?

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro