Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Guida al week end di ferragosto: gli eventi da non perdere a Modena e in provincia

Spettacoli pirotecnici per Ferragosto

Dall'amarcord di Beppe Zagaglia ai Giardini ducali, alla musica sempre ai Giardini, alle sagre nella Bassa e in montagna: un fine settimana davvero pieno di eventi quello che caratterizza il Ferragosto 2015. Ecco una piccola guida alle principali proposte nel Modenese

Zagaglia ai Giardini

LA "RECHERCHE" DI ZAGAGLIA AI GIARDINI DI MODENA

Per la ventiseiesima estate consecutiva il “dream team” di Beppe Zagaglia torna “in piazza” alla vigilia di Ferragosto con un appuntamento fatti di risate e ricordi, di fotografie, recite, poesie e musica. Ai Giardini Ducali il tradizionale amarcord dedicato a Modena con proiezione di diapositive del fotografo, interventi in vernacolo di attori diale ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

Zagaglia ai Giardini

LA "RECHERCHE" DI ZAGAGLIA AI GIARDINI DI MODENA

Per la ventiseiesima estate consecutiva il “dream team” di Beppe Zagaglia torna “in piazza” alla vigilia di Ferragosto con un appuntamento fatti di risate e ricordi, di fotografie, recite, poesie e musica. Ai Giardini Ducali il tradizionale amarcord dedicato a Modena con proiezione di diapositive del fotografo, interventi in vernacolo di attori dialettali, riflessioni e aneddoti in un vero talk show. Per saperne di più

Aperto il sito Unesco

APPENNINO: UN FERRAGOSTO DI SAGRE

In molte località dell'Appennino i giorni di mezza estate coincidono con quelli delle sagre paesane. Ecco un piccolo cartellone di quelle in corso in alcune delle principali località della montagna. Per saperne di più

GLI EVENTI PREVISTI FUORI PROVINCIA DI MODENA

Gli attori Guidetti e Incerti

LA SAGRA DI S. ROCCO A CARPINETI

A Marola di Carpineti nel Reggiano il 14 agosto, alle 21 nella sede della Proloco di via Dante Alighieri via libera alle risate con il duo di Antonio Guidetti e Mauro Incerti che si esibiranno nella loro nuova commedia “I Supereggiani”. Il giorno di Ferragosto si prospetta più frizzante che mai con la Festa di San Rocco che porterà in piazza il tradizionale mercato a cui si sommano il mercato dei prodotti tipici dell’Appennino a km0, il mercatino dell’arte e dell’ingegno e tante proposte per i più piccoli come truccabimbi e giochi di una volta, il tutto mentre all’interno della sede della Proloco impazzerà la grande pesca a premi. Info Per saperne di più clicca qui

CONCERTO ALL'ALBA A SARZANO

Una idea che sembrava balzana, ed invece un anno fa erano decine le persone che all’alba arrivarono al castello di Sarzano per un concerto mattutino di Ferragosto. E dunque l’esperienza si ripete anche quest’anno: sabato 15 agosto, il concerto al Castello di Sarzano a Casina sarà di nuovo alle 6 del mattino, per vedere insieme l’alba. Protagonisti saranno Tiziano Bianchi & Sketches of India (Tiziano Bianchi tromba e flicorno, Claudio Vignali pianoforte, Matteo Zucconi contrabbasso, Tarun Balani batteria). Alla fine del concerto, gran colazione per tutti i presenti a cura del Falco Pellegrino, la società che gestisce il Castello di Sarzano dalla corsa primavera. Il concerto è organizzato in collaborazione con l’Associazione culturale EffettoNotte.

A LIGONCHIO C'E' LA FESTA DEI BORGHI

Torna sabato 15 agosto la Festa dei Borghi, giunta alla settima edizione. Per l’occasione via della Costa, una delle strade interne della frazione di Cinquecerri, e le sue diramazioni si trasformano: il percorso si snoda in un saliscendi di stradelle, cortili, scalinate e slarghi che presentano ad ogni angolo lampi di vita vissuta che gli adulti conoscono, gli anziani ricordano ma che i bambini hanno visto, probabilmente solo in qualche illustrazione, e che qui possono “toccare con mano”. E magicamente tornano a vivere figure, mestieri e atmosfere ormai decisamente inusuali: il calzolaio, il fabbro, l’impagliatore di sedie, la lavandaia, il taglialegna, il casaro e altri “mestieranti”.

METTI UNA SERA CON MATILDE DI CANOSSA

Sarà Matilde di Canossa, impersonata da una giovanissima attrice, la protagonista di due giorni immersi nel clima medioevale a Manno di Toano il 14 e il 15 agosto, per la festa medioevale con tanto di cena in costume e corteo storico. Matilde sarà impersonata da una giovanissima attrice e parteciperà già nella serata di venerdì 14 agosto alla cena storica in costumi d’epoca. Nella giornata di ferragosto, sabato 15, i festeggiamenti in onore della Vice Regina d’Italia riprenderanno in mattinata, dalle 10, con l’apertura dei mercatini e degli ‘angoli medioevali’ mentre, alle 10.30, il corteo storico, capeggiato da Matilde, si trasferirà all’antica pieve matildica di Toano, con celebrazione della funzione religiosa in lingua latina e successiva esibizione degli artisti di strada.