Quotidiani locali

Tigei, caos viabilità per i funerali

Lunedì 5mila persone, il prefetto deciderà come regolare il traffico sull’Estense

Nuova Estense chiusa o no? È l’interrogativo che da ieri sera anima la discussione su internet e sui social. Il motivo è quello dei funerali di Tigei Della Santina, che si terranno lunedì a Modena nella microarea del campo di via Bellaria, punto di riferimento della comunità Sinti, dove sono attese cinquemila persone. Ieri pomeriggio il Comune di Castelnuovo aveva rimediato una brutta figura, correndo troppo, e annunciando sul proprio sito la chiusura totale della strada dalle 8 alle 13, decisione che avrebbe paralizzato il traffico tra Modena e Montale. Un provvedimento che il Comune - che tra l’altro non avrebbe l’autorità per una decisione del genere - è stato costretto a rettificare dalla Prefettura, che in casi come questi ha l’ultima parola. Castelnuovo smentito col passare delle ore, nessuna scelta è stata ancora fatta.

Una decisione definitiva sarà presa solamente nella mattinata di oggi al termine di un vertice in viale Martiri, dove, tra gli altri, parteciperà anche il Comune di Modena.

Scrive il Comune di Castelnuovo: «A differenza di quanto comunicato in precedenza, non è stata ancora disposta la chiusura di via Vandelli per la mattinata di lunedì 14 marzo: ci scusiamo per le informazioni erroneamente diffuse, nelle prossime ore potremo essere più precisi

sulle effettive modifiche alla viabilità. Gli agenti del presidio di Polizia Municipale di Castelnuovo Rangone, insieme ai colleghi di Modena, Formigine e Pavullo saranno comunque in servizio nella mattina di lunedì 14 marzo per garantire uno svolgimento del traffico il più possibile regolare».

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon