Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Nuovo fondo 'di sicurezza' per le imprese modenesi

La Camera di Commercio, infatti, eroga anche nel 2016 i contributi alle aziende che intendono dotarsi di sistemi di sicurezza contro la microcriminalità. Il bando, concertato con le associazioni di...

La Camera di Commercio, infatti, eroga anche nel 2016 i contributi alle aziende che intendono dotarsi di sistemi di sicurezza contro la microcriminalità. Il bando, concertato con le associazioni di categoria, resterà aperto dal 4 al 22 aprile. «Nonostante i tagli alle camere di commercio» decisi a Roma, la Giunta di via Ganaceto dice di voler aumentare le risorse disponibili destinando 90mila euro al bando, ovvero 10mila in più rispetto al 2015. L'iniziativa è cofinanziata dal Comune e da a ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

La Camera di Commercio, infatti, eroga anche nel 2016 i contributi alle aziende che intendono dotarsi di sistemi di sicurezza contro la microcriminalità. Il bando, concertato con le associazioni di categoria, resterà aperto dal 4 al 22 aprile. «Nonostante i tagli alle camere di commercio» decisi a Roma, la Giunta di via Ganaceto dice di voler aumentare le risorse disponibili destinando 90mila euro al bando, ovvero 10mila in più rispetto al 2015. L'iniziativa è cofinanziata dal Comune e da altri 25 comuni della provincia, che coprono rispettivamente il 20% del contributo. Ecco i 26 comuni aderenti: Bomporto, Campogalliano, Carpi, Castelnuovo Rangone, Castelvetro, Ranano, Finale Emilia, Formigine, Frassinoro, Guiglia, Maranello, Marano, Medolla, Mirandola, Modena, Montese, Novi, Pavullo, San Felice, San Possidonio, Sassuolo, Savignano, Serramazzoni, Sestola, Soliera e Vignola.

Il fondo è rivolto alle piccole imprese con meno di 50 addetti, con attività aperte al pubblico, in posto fisso, "consistente" flusso di valori e moneta. Le domande vanno presentate dalle 8 del 4 aprile alle 20 del 22 esclusivamente in modalità telematica: Informazioni sul sito web camerale.