Quotidiani locali

CASTELFRANCO

Liberazione: tanti eventi e a villa Sorra ci sarà Paolo Rossi

CASTELFRANCO. Il calendario 2016 degli eventi organizzati da Anpi e Amministrazione Comunale per celebrare la Festa della Liberazione è molto ricco e si articolerà su tutto il territorio comunale....

CASTELFRANCO. Il calendario 2016 degli eventi organizzati da Anpi e Amministrazione Comunale per celebrare la Festa della Liberazione è molto ricco e si articolerà su tutto il territorio comunale. «Celebrare il 25 aprile è una posizione culturale, una scelta civile - dice il sindaco Stefano Reggianini - In quella data ci sono le radici del nostro impegno, le ragioni di fondo della nostra convivenza sociale, presente e futura. Il 25 aprile è una festa di tutti e per tutti, perché a tutti ha ridato dignità e libertà. E' il compleanno della democrazia, che ogni comunità giusta e libera ha il dovere di festeggiare». Si sono già svolte alcune importante iniziative, ma il calendario è ricchissimo.

Si inizia domani nel capoluogo con l’inaugurazione “25 aprile dei ragazzi”: il ritrovo è in Piazza Garibaldi alle 10, il Corpo Bandistico comunale accompagnerà il corteo per le vie cittadine fino al Monumento ai Caduti di tutte le Guerre, presso i giardini pubblici. Alle 14 le celebrazioni arriveranno a Gaggio: il corteo partirà dalle scuole elementari per dirigersi verso il Sacrario dei Caduti in Guerra del locale cimitero, dove verrà deposta una

corona.

Altri eventi sono stati programmati per venerdì a Manzolino, ancora Castelfranco e infine lunedì 25 a Piumazzo e a Villa Sorra dove si terrà una “grande festa popolare” che si concluderà al tramonto e che avrà come ospiti, tra gli altri, Paolo Rossi, Cisco e La Casa del Vento.

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon