Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Il terremoto scuote la Bassa

L'epicentro del terremoto

Magnitudo 3.5 al confine tra il mantovano e il modenese e soprattutto poco profonda

MODENA. Una scossa di terremoto all'apparenza sussultoria e all'apparenza più forte di quelle registrate negli ultimi tempi,  è stata chiaramente avvertita nel cuore della Bassa Modenese.  Il terremoto è stato registrato da Ingv con dmagnitudo ML 3.5 è avvenuto nella provincia/zona Mantova

con coordinate geografiche (lat, lon) 44.93, 11.22 ad una profondità di 5 km, circostanza che spiega l'evidenza del rumore e dell'effetto sussultorio avvertiti.

L'epicentro è tra Magnacavalo e Poggio Rusco, ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

MODENA. Una scossa di terremoto all'apparenza sussultoria e all'apparenza più forte di quelle registrate negli ultimi tempi,  è stata chiaramente avvertita nel cuore della Bassa Modenese.  Il terremoto è stato registrato da Ingv con dmagnitudo ML 3.5 è avvenuto nella provincia/zona Mantova

con coordinate geografiche (lat, lon) 44.93, 11.22 ad una profondità di 5 km, circostanza che spiega l'evidenza del rumore e dell'effetto sussultorio avvertiti.

L'epicentro è tra Magnacavalo e Poggio Rusco, al confine con Mirandola e Finale, non lontano dall'epicentro della scossa del 20 maggio 2012

Nessun danno segnalato, mentre sui social network proseguono i racconti, tra chi non l'ha avvertita e chi l'ha avvertita distintamente, manifestando preoccupazione.