Quotidiani locali

il GRUPPO CREMONINI vince gara a trieste

Chef Express in aeroporto

La società Chef Express del Gruppo Cremonini ha vinto la gara delle attività di ristorazione dell'aeroporto do trieste. Che Express gestirà complessivamente due aree per la ristorazione. La durata...

La società Chef Express del Gruppo Cremonini ha vinto la gara delle attività di ristorazione dell'aeroporto do trieste.

Che Express gestirà complessivamente due aree per la ristorazione. La durata della concessione è di otto anni con un fatturato complessivo previsto di circa 20 milioni di euro. La società assorbirà tutto il personale impiegato dal precedente gestore. Nell'area partenze dopo i controlli di sicurezza aprirà uno spazio completamente nuovo, su una superficie di 300 metri, con un bar caffetteria e il format Gourmè. Al primo piano dell'area land side sarà invece ristrutturato un locale esistente di oltre 700 metri dove verranno realizzati un bar e un ristorante.

«Con la presenza in questo nuovo aeroporto - ha spiegato l'amministratore delegato Chef Express, Cristian Biasoni - proseguiamo nella nostra strategia di espansione delle attività di ristorazione nel canale aeroportuale

italiano, che prevede il traffico di viaggiatori in costante crescita nei prossimi anni in vari aeroporti. Nel caso di Trieste, in particolare, siamo in presenza di un piano di sviluppo importante, con significativi investimenti che porteranno una forte crescita di passeggeri per il 2020».

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik