Quotidiani locali

nonantola

Torre dei Modenesi A 4 anni dal sisma finalmente i lavori

NONANTOLA. È il simbolo di Nonantola. La Torre dei Modenesi, detta anche “dell'Orologio”, accoglie chi arriva nella cittadina erigendosi al centro del crocicchio di vie che aprono sulla centrale via...

NONANTOLA. È il simbolo di Nonantola. La Torre dei Modenesi, detta anche “dell'Orologio”, accoglie chi arriva nella cittadina erigendosi al centro del crocicchio di vie che aprono sulla centrale via Roma. Per tutti i nonantolani è punto di ritrovo, di sentimento, di sguardi. Lo è sempre stato. Solo che, imbardata dallo sciame sismico del 2012, nascondeva la sua bellezza dentro la griglia della messa in sicurezza. Lunedì quell’impalcatura che la mortificava comincerà ad essere tolta. Il cantiere finalizzato a “lavori di ripristino con miglioramento sismico” aprirà di buon mattino e sarà una data importante per un monumento storico che deve il suo nome all’essere stato costruito dai Modenesi nel XIII secolo. L’importo complessivo previsto è di 800mila euro, con parziale contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena di 150mila euro «finalizzato a dare completezza al progetto esecutivo presentato in Regione. La gestione tecnica, esecutiva ed economica dell’intervento sarà in carico a Servizio Tecnico di Nonaginta srl, società partecipata interamente dal Comune di Nonantola, che garantirà, come per i lavori della scuola media appena conclusi, un adeguato controllo e supervisione del rispetto dei tempi di intervento e di qualità delle opere», puntualizzano dal Comune. L’intervento era stato posto a gara nell’aprile del 2016 e dopo l’espletamento delle procedure pre e post gara previste dalla normativa vigente in materia di appalti pubblici, sono stati

assegnati i lavori all’impresa vincitrice, Camar, coop di Castelnuovo Monti (Reggio). Il cantiere avrà durata di un anno «con interessamento delle parti esterne e strutturali concentrato nei primi mesi permettendo di liberare la Torre dal ponteggio già prima della fine di tutto il lavoro».

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik