Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Bomporto. Si stacca la ruota dello scuolabus

. Era appena partito dalle elementari, dopo aver portato a casa gli scolari, e stava per dirigersi al deposito dietro il distributore agip, quando l’asse della ruota si è spezzato, mandando fuori controllo lo scuolabus. Verifiche dei vigili e traffico in tilt

BOMPORTO. Era appena partito dalle elementari, dopo aver portato a casa gli scolari, e stava per dirigersi al deposito dietro il distributore agip, quando l’asse della ruota si è spezzato, mandando fuori controllo lo scuolabus. L’autista è riuscito a tenerlo giusto per accostare a sinistra, pochi metri prima dell’incrocio. Si è risolto così, con un danno allo scuolabus, l’incidente che ieri pomeriggio ha mobilitato il capoluogo, anche per il traffico che a quell’ora già gravava tra via De An ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

BOMPORTO. Era appena partito dalle elementari, dopo aver portato a casa gli scolari, e stava per dirigersi al deposito dietro il distributore agip, quando l’asse della ruota si è spezzato, mandando fuori controllo lo scuolabus. L’autista è riuscito a tenerlo giusto per accostare a sinistra, pochi metri prima dell’incrocio. Si è risolto così, con un danno allo scuolabus, l’incidente che ieri pomeriggio ha mobilitato il capoluogo, anche per il traffico che a quell’ora già gravava tra via De Andrè e la Ravarino-Carpi, vicino alle scuole. Chiaro che se fosse accaduto poco prima, in un rettilineo, quando c’erano sopra i bambini, poteva essere del tutta un’altra storia. Motivo questo della preoccupazione di amministrazione e polizia municipale. Che ieri sera è ha verificato la regolarità di documenti, revisioni e prescrizioni dello scuolabus, di proprietà della ditta Novo Sud, che lo scorso anno aveva vinto l’appalto non senza qualche polemica. Il mezzo è stato rimosso, non senza fatica, con l’utilizzo di un carro attrezzi, mentre la ditta, come da contratto, oggi dovrà mettere a disposizione un mezzo sostitutivo, per evitare disagi.

A cedere il perno della ruota, che si è piegata. Ma le verifiche verranno effettuate in officina.