Quotidiani locali

Concordia, ultraottantenne investe con l’auto una donna incinta

CONCORDIA. Una donna incinta di 30 anni è stata investita da un’auto ieri nel primo pomeriggio in via per San Possidonio. La ragazza, soprattutto in ragione della gravidanza, è stata ricoverata in...

CONCORDIA. Una donna incinta di 30 anni è stata investita da un’auto ieri nel primo pomeriggio in via per San Possidonio.

La ragazza, soprattutto in ragione della gravidanza, è stata ricoverata in ospedale a Modena con l’elisoccorso, che è atterrato nei pressi del luogo dell’incidente.

L’esatta dinamica del sinistro è al vaglio della polizia municipale del presidio di San Possidonio, che è intervenuta assieme ai soccorritori. Per le prime cure alla donna sono arrivate l’ambulanza del 118 e, vista la situazione, anche l’elicottero proveniente da Pavullo con personale per l’emergenza. L’incidente è avvenuto alle 16, all’altezza del civico 195, dove abita la donna, che per cause in corso di accertamento si trovava in strada, a piedi.

L’ha travolta una Fiat Panda vecchio modello, alla cui guida

c’era un 82enne residente in zona (F.G. le iniziali del nome). L’uomo si è fermato, scosso e sorpreso, e ha contribuito ai primi soccorsi. La ragazza (F.S. le iniziali del nome) non ha mai perso i sensi, ma era dolorante, al punto da rendere necessario il ricovero in un centro specializzato.

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

LE GUIDE DE ILMIOLIBRO

Corso gratuito di scrittura: come nascono le storie