Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Papa Francesco anche a Mirandola domenica 2 aprile

Il vescovo di Carpi, Francesco Cavina, ha reso noto nuovi dettagli della visita del papa il prossimo 2 aprile. Il pontefice ha accettato di visitare anche il duomo di Mirandola.

Le tappe di Papa Francesco a Carpi e Mirandola

CARPI. Non solo Carpi, ma anche Mirandola sarà visitata dal papa domenica 2 aprile. La seconda tappa della visita di papa Francesco nel modenese sarà quella del duomo di Mirandola. A rivelarlo monsignor Francesco Cavina  vescovo di Carpi. A chiedere la seconda tappa è stato lo steso vescovo in occasione del colloquio in cui a Santa Marta, residenza del ponte ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

Le tappe di Papa Francesco a Carpi e Mirandola

CARPI. Non solo Carpi, ma anche Mirandola sarà visitata dal papa domenica 2 aprile. La seconda tappa della visita di papa Francesco nel modenese sarà quella del duomo di Mirandola. A rivelarlo monsignor Francesco Cavina  vescovo di Carpi. A chiedere la seconda tappa è stato lo steso vescovo in occasione del colloquio in cui a Santa Marta, residenza del pontefice,  il papa gli ha annunciato l'intenzione di venire a Carpi.

IL PROGRAMMA. Il pontefice atterrerà a Carpi alle 9.45 e alle 10.30 celebrerà la Messa in piazza Martiri. Prevista la benedizione di tre prime pietre: chiesa nuova della parrocchia di Sant'Agata di Carpi, casa di esercizi spirituali di Sant'Antonio in Mercadello (Novi di Modena), cittadella della carità di Carpi.

Dopo l'Angelus e il pranzo nel Seminario vescovile, incontrer sacerdoti, seminaristi e religiosi. Alle 15.45 trasferimento in auto a Mirandola, dove visiterà il Duomo, ancora inagibile dopo il terremoto. Alle 17, ultima tappa nella parrocchia di San Giacomo Roncole, omaggio al monumento delle vittime del terremoto. Alle 17.30 il decollo dall'attiguo campo sportivo, per il rientro in Vaticano.

Il vescovo Cavina: "Così papa Francesco mi ha detto: vengo a Carpi e Mirandola"

"Il Papa mi ha comunicato la sua intenzione di visitare il duomo di Carpi restaurato dopo i danni del terremoto come segno della vicinanza a chi ha sofferto per il terremoto - ha detto il vescovo di Carpi - E con l'occasione ho chiesto al pontefice di venire anche a Mirandola per vedere di persona le condizioni in cui si trova la chiesa mirandolese. Che è in condiziooni pietose dopo i danni del terremoto. Simbolo delle difficoltà di recupero di numerosi altri edifici religiosi".

L'annuncio della visita del 2 aprile era stato dato martedì 28 febbraio dal sito della diocesi di Carpi dallo stesso vescovo Francesco Cavina  "Sono lieto di annunciare la visita pastorale che il Santo Padre farà alla nostra Diocesi il giorno 2 aprile 2017 e per questo ringrazio profondamente Sua Santità Francesco che viene a incontrare una Chiesa che sta facendo un cammino significativo di fede e che vive un momento di speranza dopo le conseguenze del sisma del 2012.

Il Papa a Rovereto