Quotidiani locali

Rossella Sala ambasciatrice dell’istruzione 

La giovane modenese selezionata per il programma internazionale One sui diritti dei bambini

Anche quest'anno la modenese Rossella Sala, 25 anni, è stata selezionata per partecipare al prestigioso programma “Youth Ambassador” dell'organizzazione internazionale ONE. Per il 2017, l'organizzazione ha deciso di concentrare i propri sforzi su una campagna legata al diritto all’istruzione per le bambine nei paesi più poveri del mondo, che ONE ritiene essere cruciale per eliminare il divario di genere e per sollevare intere comunità dalla povertà estrema. Sala e gli altri Giovani Ambasciatori si sono messi subito all’opera portando la campagna nei palazzi istituzionali e incontrando deputati e senatori di vari schieramenti politici ai quali hanno chiesto di apporre la propria firma in supporto alla causa. Tra gli altri, hanno incontrato la Vice Presidente della Camera Marina Sereni che ha accolto l’intero gruppo in Parlamento dove i giovani attivisti sono stati salutati e applauditi dai deputati riuniti in seduta. Sala ha inoltre partecipato ad un meeting con l'on. Maria Edera Spadoni, deputata reggiana del Movimento 5 Stelle, la quale si è impegnata a sostenere un aumento dei fondi della cooperazione italiana in favore dell'istruzione femminile nei Paesi meno sviluppati.
Rossella ha dichiarato: «E’ importante che ci mettiamo in gioco e chiediamo ai nostri leader di fare del loro meglio per lottare contro la povertà. Solo unendoci e facendo sentire la nostra voce riusciremo a costruire un futuro migliore per tutti. Sono molto orgogliosa di poter partecipare ancora una volta al programma Youth Ambassador, che mi ha permesso di impegnarmi per ottenere un cambiamento concreto per chi vive in condizioni di povertà estrema».
ONE è un’organizzazione sostenuta da oltre 7 milioni di membri che opera con campagne e attività di sensibilizzazione per combattere la povertà estrema e le malattie prevenibili, soprattutto in Africa. Apolitica, ONE mira a sensibilizzare l’opinione pubblica
e a lavorare di concerto con i leader politici per combattere l’Aids e le malattie prevenibili, aumentare gli investimenti per l’agricoltura e l’alimentazione e chiedere ai governi maggiore trasparenza nei programmi di lotta alla povertà. Per saperne di più: ONE.org. (l.s.)

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon