Quotidiani locali

Vai alla pagina su Emotion, Il gusto

Castelnuovo: Se in macelleria trovi uno chef sei a Master Meat 

Il locale unisce punto vendita di carni e ristorante Demaria: a Castelnuovo ho realizzato il mio sogno

Si chiama Master Meat - Ristomacelleria ed ha inaugurato a fine aprile a Castelnuovo. È un locale dove si incontrano una macelleria di carni scelte e la ristorazione di alta qualità, ovviamente a base di carne. Si tratta di una formula di locali sempre più di moda, che hanno successo su diverse fasce di clienti, diversi per età ed esigenze.
È il titolare Giuliano Demaria, assieme al suo staff, che spiega perché ha deciso di investire su questo tipo di attività ed anche perché questa formula secondo lui potrà funzionare: «L’idea di un locale di questo tipo in realtà nasce dalla nostra lunga esperienza lavorativa nel mondo delle carni fresche e degli elaborati. Poi il contatto diretto con il consumatore finale è sempre stato un nostro interesse, come il sapere come viene valutata la qualità, in un’ottica di trasparenza. Si tratta di un’informazione essenziale per chi fa il nostro lavoro. Per trasparenza intendiamo chiarezza nel far conoscere bene i piatti e tutti i suoi ingredienti».
«Quello della Ristomacelleria - continua il titolare - è un sogno che ho realizzato e credo che alla gente la formula possa piacere proprio perché può “controllare” quello che mangia. L’elemento che caratterizza l’attività è la carne di qualità, un tassello fondamentale della cultura enogastronomica del territorio modenese. Da qui parte ovviamente tutto il ragionamento».
Perché ha scelto Castelnuovo Rangone per aprire il locale?
«Innanzitutto perché è il mio paese, poi mi piaceva l’idea di sviluppare inizialmente la cosa in un luogo con dimensioni contenute, una sorta di start up, che potrò in futuro migliorare. Io ed il mio staff abbiamo deciso di metterci in gioco e vedere in pratica come si poteva realizzare questo progetto. Un progetto che vogliamo difendere e modificare se necessario. Ed è per questo che i suggerimenti dei clienti sono per noi sempre utili ed importanti».
La macelleria ed il ristorante offrono quindi un’ampia varietà di carni…
«Esattamente, dai tagli classici agli elaborati più sfiziosi, appartenenti a tutti i tipi di carne suina, bovina, avicola, con filiera tracciata e garantita. Nel menù del ristorante si ritrovano prodotti tipici del nostro territorio, ad esempio l’Aceto Balsamico ed il Parmigiano Reggiano, che diventano ingredienti fondamentali per i nostri piatti, un modo per raccontare la nostra terra attraverso gusti e tradizioni che ci rendono famosi nel mondo. Non manca però il desiderio di innovazione, per offrire qualcosa di sempre nuovo ai nostri clienti, ad esempio il trilogy di tartare di manzo con chantilly e il fiocchetto di roast beef, oltre ovviamente a diversi tipi di carne come filetto, fiorentina ed entrecote, oppure un maxi burger special. Si possono
scegliere anche primi ed alcuni piatti vegetariani, oltre ad offerte sfiziose studiate ad hoc per i bambini».
Qual è secondo lei la formula vincente per far funzionare un locale di questo tipo?
«Secondo me si racchiude tutto in tre concetti: accoglienza, qualità, innovazione».

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik