Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Aspettando Modena Park... le rezdore cantano Albachiara 

Boom di clic per il “Bentornato a casa” video-omaggio della Babau di Sassuolo 

MODENA. Un gruppo di rezdore “doc” che cantano “Albachiara” di Vasco mentre fanno i tortellini in una casa di campagna a Serramazzoni.

Ecco il tributo azzeccato per stemperare l’ansia del concerto, sorridere ed emozionarsi guardando un video geniale e capace di strappare un sorriso a tutti. Un’idea nata dall’agenzia di produzione video e animazione di Sassuolo, “Babau” in collaborazione con Dagon Studio che hanno voluto rendere omaggio al rocker di Zocca.

...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

MODENA. Un gruppo di rezdore “doc” che cantano “Albachiara” di Vasco mentre fanno i tortellini in una casa di campagna a Serramazzoni.

Ecco il tributo azzeccato per stemperare l’ansia del concerto, sorridere ed emozionarsi guardando un video geniale e capace di strappare un sorriso a tutti. Un’idea nata dall’agenzia di produzione video e animazione di Sassuolo, “Babau” in collaborazione con Dagon Studio che hanno voluto rendere omaggio al rocker di Zocca.

Bentornato a Modena Park: "Le rezdore cantano Vasco"



«Il nostro lavoro - commenta Giacomo Venturelli di Babau - consiste, ogni giorno, nel raccontare un prodotto, farlo attraverso un linguaggio semplice e diretto come può essere il video. Però ci sono anche occasioni particolari dove ci prendiamo più libertà di fare un progetto che piace a noi, di sperimentare».

Così quest’anno il team di lavoro, come racconta ancora Giacomo, ha pensato di realizzare un tributo all’evento dell’anno: «Volevamo raccontare Modena attraverso questo evento che, a mio avviso è molto importante per la città e rimette Modena sulla mappa a livello nazionale. Così, insieme al team dei Dagon Studio abbiamo deciso di fare questo progetto, per divertirsi e stare insieme, come sarà il concerto del 1 luglio». Dall’idea alla realizzazione, un bed & breakfast a Serramazzoni e un vero team di rezdore, tutte amanti di Vasco anche nella realtà: «Vasco ha iniziato la sua carriera qui a Modena e all’apice del suo successo torna a Modena. Il modo migliore quindi per rappresentare questo ci sembrava proprio la rezdora che fa il tortellino e che canta Vasco». Un omaggio in puro stile modenese, come è Vasco e come sarà Modena Park, diventato virale sul web, con già parecchie condivisioni e visibile sul canale youtube dell’agenzia, “Babau Studio”. (s.f.)