Quotidiani locali

Vai alla pagina su Vascomania
$alttext

I 500 bagni chimici noleggiati dal Comune distribuiti lungo le strade verso il parco

Saranno circa 500 i bagni chimici mobili, inclusi quelli attrezzati anche per disabili, che verranno installati nel centro cittadino di Modena e nell’area della stazione ferroviaria in occasione del...

Saranno circa 500 i bagni chimici mobili, inclusi quelli attrezzati anche per disabili, che verranno installati nel centro cittadino di Modena e nell’area della stazione ferroviaria in occasione del concerto di Vasco Rossi di sabato 1 luglio. (All’interno del parco Ferrari -contrariamente a quanto erroneamente scritto ieri - saranno invece installati le centinaia di bagni a carico dell’organizzazione del concerto) I servizi saranno noleggiati dal Comune, con una spesa di circa 48 mila euro che comprende il noleggio e la manutenzione, e si aggiungeranno fin dai primi giorni della settimana a quelli che gli organizzatori installeranno nell’area dello spettacolo al parco Ferrari sulla base delle prescrizioni stabilite dalla Commissione di Vigilanza. Per la notte del concerto, inoltre, viene ampliato anche l’orario di apertura dei servizi igienici pubblici di Piazza 20 settembre, dei Giardini ducali e del Novisad che rimarranno accessibili fino alle 3 della domenica. I bagni chimici verranno posizionati in piazza Matteotti (complessivamente 50), in piazza Mazzini (26),
in via Montecuccoli (200), in via Monte Kosica (50 all’altezza di via Galvani, 120 sul lato sud) e nell’area del Novisad (50 sul lato tribuna). Via Montecuccoli e via Monte Kosica fanno parte del percorso di deflusso dall’area del concerto verso la stazione ferroviaria.




TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori