Quotidiani locali

Camposanto. Motociclista contro un’auto: è grave 

 Schianto a Ca’ de Coppi sulla Panaria: il 54enne portato in elicottero a Bologna. Si teme per la sua gamba

CAMPOSANTO. «Ho sentito lo schianto, poi una scena straziante: l’uomo sullo scooter era a terra, con una gamba messa male, respirava ma teneva gli occhi chiusi. Gli ho parlato affinché rimanesse cosciente, poi ho chiamato i soccorsi. Sono un motociclista anch’io e ho capito che era molto grave». Così un residente di via Panaria Est a Ca’ de Coppi , che per primo ieri pomeriggio ha soccorso Maurizio Spinelli, il 54enne di Dogaro che rischia di perdere la gamba destra dopo essersi scontrato a bordo del suo scooter con una Punto. Uno schianto pazzesco che ha tranciato quasi di netto l’arto inferiore di Spinelli che fino a ieri sera risultava essere ricoverato al Maggiore di Bologna in pericolo di vita. Il terribile incidente in via Panaria Est, ad appena tre chilometri da dove il 54enne risiede e qualche metro dopo il Bar G gestito dal fratello Fabio, accorso sconvolto sul posto.



Intorno alle 15 il conducente 40enne della Punto, T.D.B. le sue iniziali, di Mirandola, stava procedendo a bordo della sua vettura da Camposanto verso Finale. Probabilmente per aver sbagliato strada, ha tentato di immettersi in un passo per fare inversione, ma c’erano dei lavori, così ha proseguito tentando una nuova inversione ad U nel passo successivo, quello del civico 192 dove è avvenuto l’incidente. Mentre il 40enne stava effettuando la manovra, infatti, sopraggiungeva da Finale proprio Spinelli a bordo del suo scooter, diretto in piazza a Camposanto al bar da amici. E invece ad attenderlo il terribile schianto: Spinelli è stato scaraventato a terra con la gamba destra tranciata quasi di netto e l’auto è finita contro il muro di una casa. Il conducente, illeso ma in stato di shock, è risultato però negativo agli alcol e narco test effettuati dalla polizia municipale. In via Panaria Est si sono immediatamente precipitati un’ambulanza del 118 e l’elisoccorso. Il personale sanitario ha subito soccorso Spinelli appurando come le condizioni del suo arto inferiore destro fossero drammatiche. Così l’uomo è stato medicato e stabilizzato in ambulanza e infine trasportato d’urgenza al Maggiore in elisoccorso. Sul posto si è portata anche la polizia municipale dell’Area Nord per effettuare tutti i rilievi, durati diverse ore, in cui via Panaria Est è stata chiusa al traffico. Sulle cause dell’incidente sono in corso accertamenti, a cui risulterà utile anche un video che ha ripreso il terribile schianto.
 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

I SEGRETI, LE TECNICHE, GLI STILI

La guida al fumetto di Scuola Comics