Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Vasco Modena Park. parcheggi e viabilità: la grande sfida 

Si cerca di arrivare a 60 mila posti auto: presi gli 8 mila di Grandemilia, sabato stop ai bus. Autostrade: coinvolti 14 caselli

Modena Park: il superpalco ormai è pronto e a sorpresa... appare Vasco

IL TRENO E LA STAZIONE. Spiegano Guerzoni, Giacobazzi e Ferrari: “L’uscita dalla città è quella che ci preoccupa, molto meno la stazione dopo l’istituzione dei treni speciali. L’area di piazza Dante Fs sarà ovviamente bonificata e tolte le auto, mentre ci saranno percorsi precisi per chi arriva e riparte dai binari”. A quanto sembra u ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

Modena Park: il superpalco ormai è pronto e a sorpresa... appare Vasco

IL TRENO E LA STAZIONE. Spiegano Guerzoni, Giacobazzi e Ferrari: “L’uscita dalla città è quella che ci preoccupa, molto meno la stazione dopo l’istituzione dei treni speciali. L’area di piazza Dante Fs sarà ovviamente bonificata e tolte le auto, mentre ci saranno percorsi precisi per chi arriva e riparte dai binari”. A quanto sembra un ruolo ce l’avranno, con funzioni di deposito bagagli e di zona per la vendita di gadget, anche le vicine ex Poste di via dell’Abate.

SANITÀ “Attentissimi a questi aspetti, con molti punti di assistenza sanitaria. Ci saranno corsie preferenziali e percorsi protetti per le ambulanze dirette all’ospedale di Baggiovara. Servizi a domicilio ovviamente mantenuti”.

NUOVE ORDINANZE. Ne arriveranno in settimana dedicate alla lotta contro l’abusivismo, contro vetro e lattine, l’abuso di alcol. Possibilità di apertura h24 per il commercio.

APERTURA CANCELLI. L’area verde (si veda il sito del Comune) sarà accessibile, per residenti (circa 3500, 2000 famiglie) o meno, solo a piedi dalle 19 del 30 giugno alle 7 del 2 luglio. I cancelli del concerto potrebbero aprire anche prima delle ore 7 del sabato come finora comunicato. Il concerto finirà intorno a mezzanotte, poi ci saranno altre 2 ore di musica, sperando che qualcuno resti e che non tutti i fans vogliano correre a casa tutti insieme.

BIGLIETTI E INDOTTO. “Si è calcolato - spiegano Ferrari e Guerzoni - che l’indotto per la città sarà di 2,5 milioni di euro. C’è la tracciabilità dei biglietti, ma era impossibile farli nominali: il 65% sono stati acquistati da abitanti del nord Italia, 100mila da residenti in regione e 28mila da modenesi”.

LE DOMANDE. Tante, e preoccupate, soprattutto dei residenti che si chiedono anche come faranno a rientrare a casa dal lavoro venerdì 30 e che fine faranno alberi e animali che popolano il parco.