Quotidiani locali

Uova al fipronil: fermati 3 lotti di derivati in Emilia Romagna a Parma e Bologna

La Regione: "Funziona il sistema dei controlli" Nessun problema con le uova fresche italiane. In campo tutti i controlli per la tutela della salute dei consumatori

Scandalo uova contanimate, che cos'è il fipronil e quali effetti ha sull'uomo Lo troviamo come negli anti-pulci dei nostri animali domestici ed è un veleno ad azione lenta, che trasforma l'insetto colpito in untore per tutta la colonia. Secondo l'Oms può essere pericoloso per reni, fegato e tiroide se assunto in grandi quantità (a cura di Andrea Scutellà)

BOLOGNA. - Tre lotti di prodotti alimentari derivati da uova provenienti da Germania, Belgio e Olanda ieri, venerdì 11 agosto, sono stati sottoposti in via precauzionale a fermo cautelativo in Emilia Romagna. Le province coinvolte sono state Bologna, un lotto, e Parma con due lotti. "Massima collaborazione con il Ministero della Salute e Nas.

Uova contaminate, affidati all'Istituto Zooprofilattico di Torino i test per tutto il nord ovest Sono arrivati ieri all'Istituto Zooprofilattico di Torino i campioni di uova e ali di pollo che si sospetta siano contaminati dal Fipronil, che a causa di una frode in Olanda e Belgio, potrebbe potrebbe essere finito nei prodotti destinati alle nostre tavole. “Non ci sono pericoli per le uova prodotte in Italia dove l'insetticida è da tempo vietato - spiega Maria Caramelli direttrice dell'Istituto – La vera incognita riguarda le uova utilizzate a livello industriale per salse e prodotti da forno”Video di Alessandro Contaldo

La Regione è pronta a mettere in campo tutti controlli e le azioni necessarie, a cominciare dai campionamenti che faremo partire nei prossimi giorni, per tutelare e garantire la salute dei cittadini- ha assicurato l'assessore regionale alla sanità, Sergio Venturi-. La nostra attenzione rimarrà alta fino a quando la situazione non sarà tornata alla completa normalità. Mi pare di poter dire che, anche in questa occasione, la rete dei controlli ha funzionato, innescando tutte le procedure di sicurezza che sono previste in questi casi". "Le uova fresche italiane (con codice IT) sono molto controllate e non ci sono problemi- ha aggiunto l'assessore all'agricoltura, Simona Caselli, intervenendo sulla questione.

Dal Ministero ci hanno assicurato che non sono in arrivo altre spedizioni di prodotti semilavorati come quelli che hanno dato luogo ai fermi. Tutti i controlli sono stati rafforzati ma quanto è successo ha dimostrato ancora una volta che hanno funzionato". Le partite sono state sottoposte a fermo in quanto le uova con cui i prodotti sono preparati provengono probabilmente dalle zone coinvolte dal caso Fipronil. Per i tre lotti sequestrati è stato predisposto un piano di campionamento e analisi che si svolgerà nei prossimi giorni. L'operazione è il frutto della collaborazione tra Ministero della Salute, Nuclei antisofisticazione e Regione attraverso i servizi veterinari delle Aziende sanitarie.
 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PROMOZIONI PER GLI AUTORI, NOVITA' ESTATE 2017

Pubblicare un libro, ecco come risparmiare