Quotidiani locali

formigine 

Esce di strada e cappotta nel fosso

In via per Montale: i pompieri estraggono un 70enne dall’abitacolo

FORMIGINE. Incidente ieri poco prima delle 12, lungo via Montale.

Un sinistro con un solo protagonista, C.S, un uomo di settant’anni proveniente da Formigine e diretto verso Montale di Castelnuovo Rangone. Durante il tragitto, l'uomo, alla guida della sua Yaris Aygo, ha perso il controllo della vettura, uscendo di strada e finendo nel fossato adiacente alla carreggiata.

Nei primi momenti si è temuto il peggio, dato che la vettura, durante la caduta, si è inizialmente capovolta per poi riatterrare sulle ruote, ma gravemente danneggiata e con l’uomo ferito ancora a bordo e incastrato.

Immediata la chiamata, da parte di uno dei passanti, sia al 118 che al 115. Sul posto sono giunti i mezzi dei vigili del fuoco da Sassuolo, così come un’ambulanza e un’automedica.

I pompieri sono riusciti a liberare l’uomo dall’abitacolo, estraendolo e consegnandolo nelle mani dei sanitari. Fortunatamente il 70enne non ha mai perso conoscenza, né nei secondi immediatamente successivi all’incidente, né
durante i soccorsi. I sanitari del 118 lo hanno trovato, però, sotto shock per l’accaduto e si è deciso quindi di accompagnarlo comunque al pronto soccorso dell’ospedale Civile di Baggiovara per ulteriori accertamenti. Non corre, tuttavia, pericolo di vita.

Fabrizio Tosi

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik