Quotidiani locali

Modena, code in tangenziale, il sindaco scrive ad Anas: "Non ci avete avvertito dei lavori, ora fate prestissimo"

Per Muzzarelli è mancata un’adeguata informazione ai cittadini e serve un coordinamento più puntuale. Ora è necessario concludere l’intervento prima possibile

MODENA. Furia Gian Carlo Muzzarelli, sindaco di Modena sull'Anas Emilia Romagna. Oggetto: le code per i lavori in tangenziale. Lavori che - a quanto sostiene il primo cittadino - Non sono  annunciati in modo adeguato al Comune, nè alla polizia municipale. Intanto anche questa mattina le code sono proseguite, a ridosso del nuovo cantiere aperto nei pressi dell'uscita 17.

Nella sua lettera ai vertici Anas  il sindaco Muzzarelli esprime "Sconcerto per le modalità di esecuzione dell’intervento, l’invito a realizzare forme più efficaci di coordinamento tra gli enti e di informazione ai cittadini, l’appello affinché, a questo punto, i lavori si concludano nel più breve tempo possibile".  Di fronte ai disagi fortissimi che i lavori di ripristino del manto stradale stanno provocando sulla rete viaria cittadina, il sindaco ritiene “non sia ammissibile” che l’intervento non sia stato annunciato nei tempi sufficienti “per predisporre un’informazione adeguata” ai cittadini e provvedimenti compensativi, mentre gli accordi operativi consolidati – ricorda Muzzarelli - “prevedono il coinvolgimento tempestivo e diretto del Settore Lavori pubblici del Comune”, non una mail Pec all’indirizzo generico dell’ente. Per il sindaco, inoltre, “la scelta del periodo, che comprende la settimana di ripresa dell'anno scolastico, appare del tutto incomprensibile, tenuto conto delle lavorazioni previste”. La lettera si conclude sottolineando “l'assoluta necessità che i lavori si concludano nei tempi più brevi utilizzando tutte le modalità organizzative di cui Anas dispone” e con la richiesta di “un coordinamento più puntuale con l'Ufficio tecnico del Comune e con la Polizia municipale”.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

LE GUIDE DE ILMIOLIBRO

Corso gratuito di scrittura: come nascono le storie