Quotidiani locali

Domenica 24 settembre Tortellino in piazza San Francesco: come prenotare

Domenica 24 Settembre ritorna “Tortellino in Piazza” in una nuova location rispetto alle passate edizioni. L’evento clou della città dedicato a questo prodotto emiliano sarà servito in un pranzo in centro storico con solo 300 posti disponibili. La manifestazione partirà dalle ore 12.00 in piazza San Francesco e sarà suddiviso in due turni uno alle 12.00 e uno alle 13:30 al costo di 20 euro.

MODENA. Domenica 24 Settembre ritorna “Tortellino in Piazza” in una nuova location rispetto alle passate edizioni. L’evento clou della città dedicato a questo prodotto emiliano sarà servito in un pranzo in centro storico con solo 300 posti disponibili.

La manifestazione partirà dalle ore 12.00 in piazza San Francesco e sarà suddiviso in due turni uno alle 12.00 e uno alle 13:30 al costo di 20 euro. I biglietti sono disponibili dal 14 Settembre online su www.modenamoremio.it oppure presso la Lambruscheria in via calle di Luca 16 tutti i giorni dalle ore 18.00 alle 20.00.

Il pranzo prevede un'esperienza non solo culinaria grazie ad un menù di qualità che si compone grazie agli ingredienti dei consorzi del territorio, ma anche storica tramite la riscoperta di un prodotto simbolo dell'Emilia. Protagonista assoluto è l'originale tortellino tradizionale di Castelfranco Emilia in ristretto di brodo di cappone servito in piatti di ceramica dai maestri dall'Associazione San Nicola.

Torna a Modena "Tortellino in piazza" Torna la prossima domenica 24 settembre, in centro storico, in piazzale San Francesco "Tortellino in piazza, manifestazione gastronomica organizzata in collaborazione con la San Nicola di Castelfranco. Alessio Bardelli e Marco Gozzoli spiegano i dettagli dell'iniziativa. Video di Luigi Esposito. Intervista di Martina Stocco.

Il menù è poi arricchito da antipasto, dolce, nocino e vino provenienti dai consorzi simbolo del modenese e bolognese, per poi concludere con un caffè in uno dei bar convenzionati. Ad accompagnare questo pranzo domenicale ci penserà la musica di sottofondo di un pianoforte e ogni partecipante riceverà un regalo esclusivo di Officina 3D, consistente in un tortellino 3D in PLA, materiale superleggero ecocompatibile derivato dal mais, utilizzabile come portachiavi o collanina esclusiva, creato apposta per l'evento.

Il menu del pranzo prevede: Antipasto prodotti DOP: affettati misti, Parmigiano Reggiano e aceto balsamico e calice di benvenuto Primo: Tortellini tradizionali di Castelfranco Emilia serviti in brodo di Cappone in piatti di ceramica Dolce: Bensone accompagnato da Malvasia Per finire si potrà degustare il Nocino dell'Ordine del Nocino modenese e Caffè da degustare nei bar aderenti del territorio Il tutto sarà accompagnato da una selezione di Lambruschi del Consorzio di Modena oltre che da acqua naturale e/o gasata gentilmente offerte da Water Time isole d’acqua e Gruppo Sem naturalmente acqua. E al termine dell’abbuffata, i bambini partecipanti saranno deliziati da una coppetta di gelato gentilmente offerta dall’ Officina del gelato in Calle di Luca

Durante il pranzo saranno presenti anche i ragazzi dell’Istituto Statale Spallanzani che contribuiranno a servire le pietanze con la loro professionalità e cortesia. Il Tortellino in Piazza è organizzato da SanFra e Modenamoremo ed è patrocinato dal Comune di Modena.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon