Quotidiani locali

Vai alla pagina su Zero14
Giocare con la musica

Giocare con la musica

Dal 1958 al 1968, uno dei più noti direttori d’orchestra del XX secolo tenne regolarmente lezioni concerto a un pubblico di bambini e ragazzi. Quel che rende questo evento prezioso e forse...

Dal 1958 al 1968, uno dei più noti direttori d’orchestra del XX secolo tenne regolarmente lezioni concerto a un pubblico di bambini e ragazzi. Quel che rende questo evento prezioso e forse irripetibile è che le lezioni si svolgevano in un grande teatro, con una vera orchestra sinfonica ed erano trasmesse in televisione. Chi era? Leonard Bernstein, straordinario musicista, performer e divulgatore.

“Giocare con la musica” di Leonard Bernstein (Excelsior 1881, 24,50 euro) raccoglie 15 di quei concerti: da “Che cosa significa la musica” a “Lo humor in musica” a “Cos’è l’impressionismo” “Cos’è la forma sonata”, fino ai viaggi con Sibelius e Berlioz. La trascrizione delle lezioni è accompagnata dalle parti musicali suonate da Lennie (per gli amici) al piano e dall’orchestra.

Si può parlare a centinaia di ragazzi di una musica scritta 200 anni prima senza risultare noiosi e anzi “incollandoli” al racconto? Si possono spiegare in modo semplice concetti apparentemente complessi come gli intervalli e le tonalità? La storia dimostra che si può, che l’arte di divulgare l’arte e la bellezza raccontandola con le giuste parole si sta diffondendo. E Leonard Bernstein ne è il maestro assoluto.

Il ciclo di “Young People’s Concerts”, trasmesso talvolta in tv sui canali satellitari ma disponibile in dvd) è un viaggio nelle vite dei compositori, negli stili, nelle forme e nei suoni della grande musica. Lennie conduce il gioco con una capacità pari solo alla sua eleganza, operando come un vero traduttore tra linguaggi diversi (il suono che diventa parola) e facendosi aiutare dalla New York Philarmonic Orchestra per le dimostrazioni sonore.

È un libro che parla a diversi lettori. Chi conosce, ascolta o pratica la musica scoprirà un modo nuovo di raccontarne le dinamiche e
il mistero. Chi è appassionato di musica ma profano verrà accompagnato con semplicità ed eleganza alla scoperta di un mondo magico e per nulla difficile elitario, visto che è Lennie a prenderti per mano e guidarti.

Cristiano ZioBurp Callegari

Esploratore musicale

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro