Quotidiani locali

Modena, Fava segretario di un Pd dove decidono i soliti noti

Scelta blindata con all’ordine del giorno le elezioni politiche del prossimo anno «Ampia condivisione», ma in realtà c’è chi già si dissocia dal percorso 

MODENA. Il congresso si è aperto, si è blindato e si è anche già chiuso, dietro a quella che una velina definisce «ampia condivisione». Sarà Davide Fava il nuovo segretario provinciale del Pd: entro domani la raccolta firme, a fine mese il congresso che resterà come una mano di vernice su una facciata compromessa.

Davide Fava, non per colpa sua ci mancherebbe, non è la prima scelta. Il Pd ha prima incassato diversi «no», vedi Bortolamasi, ha perso per strada qualche altra candidatura, vedi Molinari Gargano e Gasparini, è arrivato a Fava in modo tormentato. E mentre si parla di ampia condivisione girano lettere che si dissociano dal percorso e dalla candidatura. Tutto dietro le quinte, tutto rimandando, a quanto pare, il recupero delle decine di migliaia di voti persi per strada in questi anni. La priorità era la conferenza degli eletti, un caminetto, con all’ordine del giorno le elezioni politiche del prossimo anno, dove le poltrone saranno molte meno di ora. Meglio, quindi, blindarsi dietro Fava che ha già, sempre per responsabilità non sue, il tavolo pieno di accordi. L’idea è che ci siano più accordi che poltrone, ma questo è un altro problema... Davide Fava, 48 anni, è esperto di innovazione e cooperazione territoriale europea, è stato assessore a Castelnuovo Rangone, ed è attualmente componente della Segreteria provinciale del Pd modenese e del Direttivo del Pd di Castelnuovo Rangone.

«Abbiamo

lavorato per arrivare a una candidatura il più ampiamento condivisa – conferma il segretario provinciale del Pd Lucia Bursi – capace di fare sintesi e, al contempo, in grado di affrontare le sfide che aspettano il partito nei prossimi mesi».

Davide Berti
 

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon