Quotidiani locali

Vai alla pagina su Emotion
Lotto, tabacco, arte A Modena la tabaccheria diventa una galleria

Lotto, tabacco, arte A Modena la tabaccheria diventa una galleria

Manuel Frassinetti da 4 anni nella sua “Vento” ospita 20 mostre a stagione, dalla pittura alle foto

MODENA. A Modena, in via del Perugino 2, chiunque può esibire il proprio talento creativo. Ad una sola condizione. Anzi due. Ossia che le opere esposte non oltrepassino i confini del comune decoro (qualsiasi forma di espressione violenta o dall’erotismo troppo esplicito è infatti bandita a priori) e che si prestino ad essere appese alle pareti. Pareti di un azzurro tanto carico da rappresentare una sfida allettante anche per i demiurghi più navigati.

«Siamo vicini alle scuole e vendiamo dolci e giocattoli. Urtare la sensibilità dei nostri clienti è fuori discussione». Parola di Manuel Frassinetti vulcanico titolare della Tabaccheria Vento. «Perché si chiama Vento? È il primo nome a cui ho pensato quando ho aperto l’attività. Era il nickname che usavo in chat. Di me hanno sempre detto che, al pari del vento, mi trovo ovunque e in nessun posto. Vivo informato a trecentosessanta gradi. Di fatto senza mai muovermi».

Anche perché Manuel non può muoversi più di quel tanto. «Sono sempre qui, in tabaccheria». Un vero cruccio per un uomo dai molti interessi che, innamorato del teatro e soprattutto dell’arte, deve spesso rinunciare a quella grande occasione di incontro che sono i vernissage. Ma se la montagna non va da Maometto… «Da quattro anni a questa parte l’arte me la porto in casa. Anzi, in tabaccheria. Esponiamo opere di artisti a ciclo continuo. Ogni mostra rimane in vetrina quindici giorni. Chiunque può proporsi, dal pittore al fotografo, dallo scultore all’incisore. In passato abbiamo avuto anche un tatuatore che ha suscitato numerosi consensi. Nel prossimo calendario è previsto un giovane street artist».

Arte in tabaccheria, tabaccheria in arte. Così si apre la pagina online dedicata all’evento in corso (www.riv197mo.altervista.org), pagina dove peraltro è possibile lasciare la propria candidatura. Il calendario esordisce puntuale come un orologio svizzero a settembre e chi prima arriva meglio alloggia.

«Capita che qualcuno sia stato esposto più di una volta. Ma solo se propone qualcosa di nuovo e di molto diverso rispetto alla mostra precedente. I nomi in predicato ogni anno sono una ventina o poco più. Chi si occupa della comunicazione? Il sottoscritto, in prima persona. Scrivo i comunicati stampa corredati di immagini fotografiche e breve curriculum dell’artista da inviare ad una mailing list che nel corso del tempo è diventata piuttosto lunga. Inoltre, ogni anno, la Tabaccheria Vento pubblica un vero e proprio catalogo - cosa assai apprezzata dagli stessi artisti perché è garanzia di un riconoscimento ufficiale - con tanto di mappa dove sono segnati i luoghi di provenienza dei singoli autori delle opere. Autori perlopiù italiani, alcuni modenesi. Ciò non toglie che siamo gettonati anche da persone dell’est Europa. Dal 2006 una norma impone di depositare una copia del catalogo nella biblioteca nazionale di Roma e in quella di Firenze».

A chi decide di regalare visibilità al proprio lavoro in via del Perugino - magari attirando lo sguardo dei fedeli del lotto che, tra un numero e l’altro giocato su tutte le ruote, riescono pure ad andare in brodo di giuggiole per un acrilico dall’effetto bagnato piuttosto che per un acquerello, un volto, un paesaggio - Manuel chiede cinque euro di deposito legale e dieci euro per il costo di stampa del catalogo (può essere acquistato anche online). Entrare nel circuito

dell’arte in tabaccheria comporta dunque una spesa di quindici euro. Tutte le opere sono in vendita. «Nella rosa delle nostre firme è presente anche mio padre, Claudio Frassinetti. Lo tengo come jolly. No…io non ho la mano dell’artista. È lui il creativo della famiglia».
 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon