Quotidiani locali

in piazza garibaldi 

L’omaggio alla Madonna apre le celebrazioni natalizie

Al via ieri le iniziative del Natale. Nella mattinata, in piazza Garibaldi, l’ormai tradizionale “Omaggio alla Beata Vergine Maria” in occasione della festa dell’Immacolata. Come ormai avviene da...

Al via ieri le iniziative del Natale. Nella mattinata, in piazza Garibaldi, l’ormai tradizionale “Omaggio alla Beata Vergine Maria” in occasione della festa dell’Immacolata. Come ormai avviene da diversi anni, la città ha voluto onorare la Beata Vergine Maria posta sul “campanone” di piazza Garibaldi adornandola di fiori con l’aiuto di una squadra di vigili del fuoco che si è calata dalla cima del campanone fino a posare il mazzo di fiori in grembo alla statua. La cerimonia, allietata, dal coro polifonico del duomo di San Giorgio, diretto da Roberta Prandi ed alla presenza di una delegazione della sottosezione di Sassuolo di Unitalsi, ha visto la partecipazione di tantissimi cittadini e di tutte le autorità sassolesi delle forze dell’ordine. Dopo il saluto del sindaco Claudio Pistoni è seguita la benedizione di don Giovanni Rossi, parroco dell’unità pastorale del centro. Una cerimonia breve ma partecipata (pur nell’esiguità dello spazio rimasto libero tra pista di pattinaggio, villaggio di Babbo Natale e mercato straordinario). Nel pomeriggio il secondo atto con l’accensione dell’albero, alla presenza di una delegazione del Sassuolo calcio (prima squadra,
femminile e giovanili) e della pista di pattinaggio con scivolo per i bambini, aperti fino all’Epifania. Sotto i portici, infine, i presepi di “Terrae Novae”, associazione fioranese presieduta da Ferruccio Giuliani, che da sempre contribuiscono a dar lustro a “Piazza Piccola”.



TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro