Quotidiani locali

CASTELFRANCO. dopo il sisma 

Panzano, rifatta la palestra della scuola d’infanzia

CASTELFRANCO. Si sono conclusi i lavori di ripristino con miglioramento sismico della palestra della scuola dell’infanzia Anna Frank di Panzano, danneggiata dal sisma del maggio 2012. Questo...

CASTELFRANCO. Si sono conclusi i lavori di ripristino con miglioramento sismico della palestra della scuola dell’infanzia Anna Frank di Panzano, danneggiata dal sisma del maggio 2012. Questo intervento era inserito nel Piano delle Opere Pubbliche danneggiate dallo sciame sismico del maggio 2012 che il Comune di Castelfranco Emilia e la Regione Emilia Romagna, in particolare il Commissario Delegato per l’Emergenza Sisma 2012, avevano previsto per alcuni edifici pubblici.

I lavori per un importo stimato in quasi 120.000 euro, si sono concentrati sulla demolizione del tetto a 4 falde ritenuto pericoloso, sulla solidarizzazione delle murature laterali mediante cordolo e sulla ricostruzione del tetto con struttura in legno lamellare, il ripristino di intonaci e i tinteggi dello stesso immobile. «Siamo molto soddisfatti perché il tema della ricostruzione post-sisma è sempre stato centrale per l’Amministrazione Comunale - spiegano gli assessori Denis Bertoncelli (Lavori Pubblici) e Leonardo Pastore (Sport) - i lavori a Panzano rientrano nella prima corposa attività di riqualificazione e valorizzazione dell’impiantistica sportiva del nostro territorio. Impianti sportivi più sicuri, accoglienti e funzionali sono una risorsa fondamentale per la costruzione di un’offerta sportiva ed educativa adeguata da parte delle società e delle scuole che li utilizzano».

Questo ultimo intervento si inserisce all’interno di un piano di riqualificazione e valorizzazione dell’intera struttura della scuola dell’infanzia Anna Frank, iniziato già nel 2014.

Il Comune rimette così a disposizione della cittadinanza un complesso scolastico più sicuro, funzionale ed accogliente, formato da due classi per la scuola di infanzia, dotato di un centro di preparazione pasti con sistema di elevazione per il trasporto degli alimenti da un piano all’altro e di una palestra
completamente riqualificata, utilizzabile eventualmente anche per attività extrascolastiche. Nella palestra infatti, sono stati ammodernati oltre alla pavimentazione, gli spogliatoi, i bagni e le docce, anche grazie a un finanziamento ottenuto negli anni scorsi dal Coni.



TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik