Quotidiani locali

Il prefetto Paba: massimo impegno da forze dell’ordine

Ieri il nulla osta alla “marcia su Modena” è arrivato sotto l’egida di viale Martiri. Il Prefetto Maria Patrizia Paba ha infatti presieduto la riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la...

Ieri il nulla osta alla “marcia su Modena” è arrivato sotto l’egida di viale Martiri. Il Prefetto Maria Patrizia Paba ha infatti presieduto la riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica alla quale hanno partecipato i vertici delle forze di polizia ed il direttore generale del Comune di Modena in rappresentanza del sindaco, sentito al telefono. La riunione era incentrata sugli “eventi” annunciati per venerdì sera, bisognava analizzare “le questioni connesse all’ordine e alla sicurezza pubblica al fine di garantire il diritto di manifestazione e il rispetto della legalità”. Il Questore dunque ha relazionato sugli incontri avuti con gli organizzatori e i promotori e anche il Comitato ha condiviso la decisione relative alle manifestazioni in forma statica nel parco, ai piedi della Ghirlandina e in piazza Matteotti. «Le forze di polizia e la
Municipale saranno impegnate al massimo - scrive la prefettura - perché le manifestazioni si svolgano con la necessaria serenità, nel rispetto dei diritti di tutti. Saranno tuttavia inevitabili disagi per la circolazione, soprattutto per i residenti delle aree interessate».




TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon