Quotidiani locali

VENTIDUE I SOCI FONDATORI 

È nato il Lions di Castelnuovo

Presidente eletta Nara Varini: «Siamo al servizio del territorio»

CASTELNUOVO. Battesimo con un gran numero di invitati per il nuovo Lions club Castelnuovo Rangone. Ventidue i soci fondatori in una serata con rappresentanti di club delle province di Modena e Reggio Emilia, oltre al “governatore” in carica. A presiedere il primo anno di attività, già avviato da qualche mese, è stata scelta Nara Varini, manager d'azienda. « Abbiamo deciso di costituirci - ha detto - perché mancava un club Lions nella nostra zona e sarebbe bello poter agire anche qui. Non facciamo beneficenza, ma service ed il nostro motto è “we serve”. Usiamo le nostre personalità per entrare nel mondo del lavoro, della scuola, della sanità: dove c’è una necessità, ci sarà il nostro Lions. I soci fondatori sono professori, imprenditori e molti professionisti – ha continuato Varini - di Castelnuovo, Montale e Spilamberto. L’avventura appena iniziata dovrà continuare con un approccio positivo nel paese. Il sindaco di Castelnuovo, è entusiasta della nostra iniziativa. Il nostro club fa parte del distretto 13, insieme a quelli di Sassuolo, Pavullo, Formigine e Vignola. Già due i service portati a termine: una donazione internazionale per il morbillo
e un service per i labrador, i cani-aiuto per i ciechi. Prossimamente ci avvicineremo alle realtà del territorio, come le scuole della zona. Ci confronteremo con il sindaco per capire quali sono le priorità in cui indirizzare il nostro impegno benefico e i nostri aiuti». (a.s.)

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon