Quotidiani locali

Operaio licenziato all’Opera I colleghi stanno con l’azienda

I dipendenti di Opera Group di Camposanto in una lettera scaricano il collega licenziato, schierandosi con l’azienda. In una nota inviata tramite la Cisl «non condividono, in quanto non...

I dipendenti di Opera Group di Camposanto in una lettera scaricano il collega licenziato, schierandosi con l’azienda. In una nota inviata tramite la Cisl «non condividono, in quanto non corrispondente alla realtà, quanto apparso sulla stampa locale e le iniziative portate avanti dai Cobas, sia nei metodi che nelle motivazioni». Nella nota «informano
che, sui 230 dipendenti di Opera, alle iniziative promosse dai Cobas hanno aderito tre dipendenti (tra i quali il lavoratore licenziato e suo fratello). Affermano però che «saranno pronti a difendere i propri colleghi qualora siano contesti oggettivi e meritevoli di tale impegno».

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon