Quotidiani locali

INDAGANO I CARABINIERI 

Ladri a Serramazzoni e Zocca Spariti soldi, oro e un’auto

Ladri in azione in Appennino, con due episodi in poche ore. Il primo si è registrato a Zocca ai danni del pensionato 64enne B.G., residente a Bologna. È successo verso le 20 di mercoledì: ignoti si...

Ladri in azione in Appennino, con due episodi in poche ore. Il primo si è registrato a Zocca ai danni del pensionato 64enne B.G., residente a Bologna.

È successo verso le 20 di mercoledì: ignoti si sono introdotti nella sua abitazione previa effrazione di un infisso. Hanno messo tutto sottosopra e alla fine hanno trovato alcuni monili e preziosi, il cui valore è ancora in corso di quantificazione. Ieri mattina la denuncia ai carabinieri della stazione locale. Furto molto più ingente a Serra, in un'abitazione di campagna in via San Pellegrinetto, tra l'omonima borgata e la frazione di Varanaè stata presa di mira nella mattinata di giovedì la casa del 66enne operaio E.G., qui residente. I ladri, approfittando della sua assenza, si sono introdotti all'interno sempre dopo aver rotto un infisso,
portando via un po' di contante. Ma la cosa più grave è che si sono presi anche la Fiat Panda trovata in cortile. Il danno ieri mattina (non coperto da assicurazione) è stato quantificato in 10mila euro ai carabinieri di Serra. Si indaga per capire anche se i due colpi sono collegati.

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro