Quotidiani locali

Marco, il primo nato al Policlinico di Modena

E' venuto alla luce tredici minuti dopo la mezzanotte nell'ospedale modenese. Figlio di Domenico Catalanotto e Antonella Barbera, che abitano a Gaggio 

MODENA. Si chiama Marco Catalanotto  e pesa 3 chili e 140 grammi il primo nato al Policlinico di Modena. Il travaglio era iniziato poco dopo le 22 e tredici minuti dopo la mezzanotte è venuto al mondo, portando gioia ai due genitori: Domenico Catalanotto, 42 anni, finanziere in servizio a Mantova, e Antonella Barbera, 31 anni responsabile delle casse di un supermercato modenese. Vivono a Gaggio e ieri sera hanno trascorso un ultimo dell'anno decisamente movimentato e ricco di felicità.

Secondo nato della provincia è Andrea, 3.480 grammi, venuto alla luce con un parto cesareo in ospedale a Sassuolo, alle ore 3.30 del primo giorno dell’anno da mamma Loredana e papà Cristian.

Si chiama Cristina e pesa 4.545 grammi la prima bambina nata a Carpi alle 13.11 di oggi, 1 gennaio 2018, da mamma Laura e papà Andrea.

L’ultimo neonato della provincia è una bambina, Agata, nata alle ore 23.10del 31 dicembre a Mirandola. Pesa 3.180 grammi ed è figlia di Elena e Filippo. Al Policlinico di Modena l’ultimo nato dell’anno appena concluso è Antonio nato alle ore 19.47 del 31 dicembre. Pesa 3.370 grammi. Ultimo nato a Carpi è Alessandro,

di 3.310 grammi, nato da Paola e Leonardo alle 11.48 del 31 dicembre e residente a Castelvetro di Modena. A Sassuolo l’ultimo nato è Ergis (maschio) di 3.005grammi da parto spontaneo il 30 dicembre da mamma Marcela e papà Paqsor di nazionalità albanese.

 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro