Quotidiani locali

salta la marcia della pace 

Capodanno senza pace: nebbia, pioggia, neve e gelo

Capodanno dal meteo più che bizzarro ieri in Appennino, dove si è visto di tutto nell’arco di poche ore, soprattutto nella zona di Serra (nella foto) e Pavullo. Dapprima una mattinata nebbiosa, poi...

Capodanno dal meteo più che bizzarro ieri in Appennino, dove si è visto di tutto nell’arco di poche ore, soprattutto nella zona di Serra (nella foto) e Pavullo. Dapprima una mattinata nebbiosa, poi pioggia. Quindi dalle 11.30 neve fitta, che ha portato in poco tempo all’accumulo di 5 centimetri (e niente invece in alto a Sestola). Poi sono arrivate correnti che hanno spazzato via le nubi nel pomeriggio, restituendo un sole splendente. Con la
sera il vento si è fatto più freddo, rendendo necessaria l’uscita delle spargisale. Una bella altalena insomma, impossibile da prevedere, tanto che per la prima volta è saltata anche la tradizionale Marcia della Pace di Pavullo, sostituita da meditazioni nella chiesa di San Bartolomeo.

TrovaRistorante

a Modena Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon